987 Cerca di essere la manifestazione della gloria di Dio

1 Tutti gli esseri di carne e sangue sono guidati da Dio, ma vivono anche sotto la schiavitù di Satana, e per questo le persone non hanno mai relazioni normali le une con le altre, a causa della concupiscenza, dell’adorazione o delle disposizioni del loro ambiente. Tali relazioni anormali sono ciò che Dio detesta più di tutto, e quindi è a causa di esse che dalla Sua bocca escono parole come le seguenti: “Ciò che desidero sono creature viventi piene di vita, non cadaveri che sono stati immersi nella morte. Poiché Mi adagio al tavolo del Regno, comanderò a tutti gli abitanti della terra di ricevere la Mia ispezione”.

2 Quando Dio è al di sopra dell’intero universo, ogni giorno osserva tutte le azioni degli esseri di carne e sangue, e non ha mai tralasciato nemmeno uno di loro. Questi sono gli atti di Dio, e quindi raccomando a tutti di esaminare i propri pensieri, idee e azioni. Non ti chiedo di essere un segno di vergogna per Dio, ma una manifestazione della Sua gloria. Che in tutte le tue azioni, parole e vite, tu non diventi il bersaglio degli scherzi di Satana. Questo è il requisito di Dio per tutti.

Adattato dal capitolo 20 di “Interpretazione dei misteri delle ‘Parole di Dio all’intero universo’” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 986 La carne può rovinare la tua meta

Pagina successiva: 988 Credere in Dio ma non guadagnare la vita porta alla punizione

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro