Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Discorsi di Cristo degli ultimi giorni (Selezioni)

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultato della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

Quali punti di vista devono avere i credenti

Velocità

`

Quali punti di vista devono avere i credenti

Cos’è che l’essere umano ha ricevuto quando ha iniziato a credere in Dio la prima volta? Cos’è che hai conosciuto riguardo a Dio? Quanto sei cambiato per via della tua fede in Dio? Adesso tutti voi sapete che la fede in Dio non è puramente per la salvezza dell’anima e il benessere della carne, né per arricchire la propria vita attraverso l’amore di Dio, e così via. Ora, se tu ami Dio a motivo del benessere della carne o del piacere momentaneo, anche se alla fine il tuo amore per Dio raggiunge l’apice e non chiedi niente, questo amore che tu ricerchi è comunque un amore impuro che non piace a Dio. Coloro che usano l’amore per Dio per arricchire le proprie vite monotone e riempire un vuoto nel proprio cuore, sono coloro che cercando di vivere con facilità, e non coloro che veramente cercano di amare Dio. Questo tipo di amore va contro il volere del singolo, cioè la ricerca di un piacere emozionale, e Dio non necessità di questo tipo di amore. Che tipo di amore è, allora, il tuo? Per quale motivo ami Dio? Quanto amore vero hai per Dio in questo momento? L’amore di molti di voi è come quello summenzionato. Questo tipo di amore può mantenere soltanto lo status quo; non può conseguire la fedeltà eterna, né avere le radici nell’essere umano. Questo tipo di amore è quello di un fiore che non porta frutto dopo che è fiorito e appassito. In altre parole, una volta che hai amato Dio in questo modo e non c’è nessuno che ti guiderà nel cammino che hai davanti, allora fallirai. Se puoi amare Dio soltanto nei tempi in cui ami Dio e successivamente non fai dei cambiamenti nella tua indole di vita, continuerai ad essere avvolto dalle influenze oscure, incapace di scappare, e ancora incapace di liberarti dall’essere manipolato e ingannato da Satana. Tale uomo non può essere guadagnato completamente da Dio; alla fine, lo spirito, l’anima e il corpo apparterranno ancora a Satana. Questo è fuori discussione. Tutti coloro che non possono essere vinti completamente da Dio torneranno al luogo originario, cioè da Satana, e finiranno nello stagno ardente di fuoco e zolfo per ricevere il passaggio successivo della punizione di Dio. Coloro che sono vinti da Dio sono coloro che si ribellano a Satana e scappano dal suo dominio. Queste persone saranno incluse ufficialmente tra le persone del Regno. Così si formano le persone del Regno. Sei disposto a essere questo tipo di persona? Sei disposto a essere vinto da Dio? Sei disposto a scappare dal dominio di Satana e tornare a Dio? Adesso appartieni a Satana o sei incluso nelle persone del Regno? Queste cose dovrebbero essere chiare e non richiedono ulteriori spiegazioni.

In passato, tanti seguivano le loro ambizioni e nozioni per il bene delle loro speranze. Tali questioni non verranno affrontate ora. La chiave è trovare un modo di esercitarsi che permetta a tutti di mantenere una condizione normale davanti a Dio e gradualmente di liberarsi dalle catene dell’influenza di Satana, affinché possiate essere guadagnati da Dio e vivere sulla terra come Egli richiede. Solo questo può soddisfare il desiderio di Dio. Tanti credono in Dio, eppure non sanno né ciò che Egli desidera, né ciò che desidera Satana. Credono scioccamente e seguono gli altri alla cieca, e dunque non vivono mai una normale vita cristiana; non hanno relazioni personali normali, tanto meno una relazione normale con Dio. Da questo si può vedere che i problemi e i difetti dell’uomo, e gli altri fattori che possono contrastare la volontà di Dio, sono tanti. Ciò è sufficiente per provare che l’uomo non si è messo sulla giusta strada, né ha avuto esperienze di vita reale. E allora cosa vuol dire mettersi sulla giusta strada? Mettersi sulla giusta strada vuol dire placare il proprio cuore davanti a Dio in qualsiasi momento e avere comunione con Dio naturalmente, comprendendo gradualmente ciò che manca e ottenendo lentamente una conoscenza più profonda di Dio. Così facendo, riceverai quotidianamente un nuovo modo di vedere e acquisterai luce nel tuo spirito; bramerai maggiormente la verità, e cercherai di fare il tuo ingresso in essa. C’è nuova luce e nuova comprensione in ogni giorno. Attraverso questo cammino, ti liberi gradualmente dall’influenza di Satana, e la tua vita si amplia. Un uomo come questo è sulla strada giusta. Valuta le tue esperienze reali ed esamina il cammino che hai intrapreso nella tua fede in Dio, confrontandolo con quanto detto. Sei sulla strada giusta? In quali cose ti sei liberato dalle catene di Satana e dalla sua influenza? Se devi ancora imboccare la strada giusta, i tuoi legami con Satana devono ancora essere tagliati. Dunque, può questa ricerca dell’amore per Dio portare a un amore autentico, dedicato e puro? Dici che il tuo amore per Dio è incrollabile e sincero, eppure non ti sei ancora liberato dalle catene di Satana. Non stai prendendo in giro Dio, così? Se cerchi di ottenere un puro amore per Dio, di essere completamente acquistato da Dio, e di diventare il popolo del Suo Regno, allora prima devi imboccare la strada giusta.

Pagina precedente:Vedere la manifestazione di Dio nel Suo giudizio e nel Suo castigo

Pagina successiva:L’uomo corrotto è incapace di rappresentare Dio

Potrebbero interessarti anche