Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultato della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

`

52. La sostanza di Cristo è determinata dalla Sua opera e dalle Sue espressioni

I

La sostanza di Cristo è stabilita dalla Sua opera ed espressioni.

Con cuore puro, Egli adempie al proprio incarico,

venera Dio in paradiso e cerca la volontà del Padre.

Tutto questo è determinato dalla Sua sostanza, come le Sue rivelazioni naturali.

Così chiamate perché le Sue espressioni non sono imitazioni,

o generate dalla cultura e dall'educazione dell'uomo.

Non sono apprese, Egli non Se ne adorna, ma sono innate.

Non sono apprese, Egli non Se ne adorna, ma sono innate.

Ma Egli è davvero Cristo, che compie il volere di Suo Padre,

con un cuore vero, completa sottomissione e fatale obbedienza.

Perché la Sua sostanza è quella del Cristo.

Una verità difficile da credere, ma che esiste veramente.

II

Gli uomini possono negare la Sua opera, le Sue espressioni e umanità,

possono negare addirittura la Sua ordinaria vita umana,

ma non il Suo cuore vero, quando prega Dio nei cieli.

Nessuno può negare che Egli sia qui per compiere il volere del Padre celeste.

E nessuno può negare la sincerità con cui Egli cerca Dio Padre.

La Sua immagine può non essere piacevole ai sensi,

il Suo discorso può non essere straordinario,

la Sua opera può non sconvolgere cielo e terra,

come si crede nell'immaginario umano.

Ma Egli è davvero Cristo, che compie il volere di Suo Padre,

con un cuore vero, completa sottomissione e fatale obbedienza.

Perché la Sua sostanza è quella del Cristo.

Una verità difficile da credere, ma che esiste veramente.

da La Parola appare nella carne

Pagina precedente:L'opera della carne e dello Spirito sono della stessa sostanza

Pagina successiva:L'effetto della vera preghiera

Potrebbero interessarti anche