Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Segui l’Agnello e canta dei canti nuovi

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Array

La ricerca non ha prodotto risultati

`

65. Considerare la grazia di Dio fa scorrere le mie lacrime

I

Considerare la grazia di Dio fa scorrere le mie lacrime.

Dietro le labbra chiuse, singhiozzi nella mia gola.

Quando ero affamato, senza forze, Tu mi hai dato il miglior nutrimento.

Quando ero ferito e depresso, calunniato e abbandonato,

la Tua mano ha asciugato le lacrime sulla mia guancia, e sei stato Tu a consolarmi.

O Dio, o Dio! Quando tremavo fuori al freddo,

o Dio, o Dio, Tu sei stato il Solo a riscaldarmi.

Quando le avversità eran per me così ardue, Tu mi hai concesso la tua misericordia.

II

Quando ero solo ed ero perso, le Tue parole mi han confortato e consolato.

Quando ero abbattuto dalla malattia, Tu cura mi hai fornito e mi hai mostrato.

Quando ero così orgoglioso e vanitoso, la Tua punizione non fu contenuta.

Quando ero umiliato e offeso, il Tuo esempio mi ha incoraggiato.

O Dio, o Dio! Ero nelle tenebre e senza speranza,

o Dio, o Dio, e le Tue parole mi hanno illuminato.

Non avevo modo di andare avanti, così Tu hai illuminato la fine della strada.

III

Quando ero inghiottito dal mare, Tu mi hai teso le braccia dalla barca.

Quando ero assediato da Satana, dalla sua stretta la Tua spada mi ha liberato.

Io ho trionfato insieme a Te, e Tu mi hai sorriso.

Ci sono molte parole nel mio cuore. Il mio cuore non può deviare da dove sei Tu.

O Dio, o Dio! La Tua grazia è pesante come le montagne.

O Dio, o Dio! La mia intera vita non basta a ripagare.

La Tua grazia è così profonda. Per descriverla non c'è abbastanza inchiostro.

Pagina precedente:Dio siede sul trono

Pagina successiva:Ho deciso di seguire Dio

Potrebbero interessarti anche