Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Segui l’Agnello e canta dei canti nuovi

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Array

La ricerca non ha prodotto risultati

`

145. Dio incarnato viene nel mondo per salvare l'uomo

I

Molto tempo fa, Dio venne nel mondo,

e da allora ha patito le stesse sofferenze dell'uomo.

Dio ha vissuto con l'uomo per così tanti anni, eppure nessuno ha scoperto la Sua esistenza qui.

Lui sopporta senza lamentarsi la miseria del mondo,

mentre compie l'opera che ha recato con Sé.

Per il volere di Suo Padre ed i bisogni dell'umanità,

per il volere di Suo Padre, Lui sopporta e soffre.

Umile Si fa, in silenzio serve l'uomo, per il volere di Suo Padre.

II

Si fece carne in questo tempo per finire il Suo lavoro incompiuto.

A tutti porta giudizio, e guida quest'era a compimento.

Lui conquista gli uomini, li salva dal dolore

e dalla morsa dell'oscurità, cambiando la loro indole.

Non si è mai lamentato, né ha mai chiesto nulla.

Tutto Lui ha sopportato per compier l'Opera prevista.

Per il volere di Suo Padre ed i bisogni dell'umanità,

per il volere di Suo Padre, Lui sopporta e soffre.

Umile Si fa, in silenzio serve l'uomo,

per il volere di Suo Padre, per il volere di Suo Padre.

III

Per conto degli uomini, Lui ha trascorso notti insonni.

Dai più alti ai più infimi livelli, dimorò con loro nell'inferno in vita.

Perché l'uomo riposasse in pace, Dio su Sé portò la vergogna.

Nella tana di una tigre, Lui venne per salvare ogni uomo, salvare ogni uomo.

Per il volere di Suo Padre ed i bisogni dell'umanità,

per il volere di Suo Padre, Lui sopporta e soffre.

Umile Si fa, in silenzio serve l'uomo, per il volere di Suo Padre.

In silenzio serve l'uomo,

per il volere di Suo Padre, per il volere di Suo Padre.

da La Parola appare nella carne

Pagina precedente:L'amarezza è una benedizione di Dio

Pagina successiva:Nessuno può ostacolare l'opera di Dio

Potrebbero interessarti anche