478 Come trattare le parole di Dio

Dio vi ha dato molti avvertimenti.

Per conquistarvi, ha donato verità.

Non dubitate né abbandonate le Sue parole quando vi pare:

questo per Dio è del tutto intollerabile.

Siete sospettosi di Dio e delle Sue parole,

senza mai accettare ciò che dice.

Dunque Lui dice a ognuno di voi, in tutta serietà,

di non collegare mai le Sue parole alla filosofia o alle bugie,

e ancor meno di guardare alle Sue parole con occhi sdegnosi.

Dio spera che sarete in grado di credere a ogni parola che dice

e ancor di più che ne capirete il profondo significato.

Non giudicate le parole di Dio, non prendetele alla leggera

e non dite che Lui vi tenta sempre.

Non dite che le Sue parole non sono accurate.

Dio trova ciò intollerabile.

Siete sospettosi di Dio e delle Sue parole,

senza mai accettare ciò che dice.

Dunque Lui dice a ognuno di voi, in tutta serietà,

di non collegare mai le Sue parole alla filosofia o alle bugie,

e ancor meno di guardare alle Sue parole con occhi sdegnosi.

Dio spera che sarete in grado di credere a ogni parola che dice

e ancor di più che ne capirete il profondo significato.

Dio spera che sarete in grado di credere a ogni parola che dice

e ancor di più che ne capirete il profondo significato.

Adattato da “Le trasgressioni porteranno l’uomo all’inferno” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 477 Prendete le parole di Dio come base della vostra condotta

Pagina successiva: 479 L’atteggiamento da avere verso le parole di Dio

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro