1004 Conosci i cammini percorsi da Pietro e Paolo?

1 Sebbene potresti non prevedere di intraprendere il cammino di Paolo, la tua natura ti domina in questo modo, e tu vai in quella direzione nonostante te stesso. Anche se vuoi percorrere il cammino di Pietro, se non hai le idee chiare su come farlo, percorrerai lo stesso il cammino di Paolo, nonostante te stesso, ecco come stanno veramente le cose. Si può dire che Dio, adesso, vi abbia rivelato il cammino per essere da Lui salvati e perfezionati. Questa è la grazia e l'elevazione di Dio ed è Lui che vi guida nel cammino di Pietro. Senza la guida e l'illuminazione di Dio, nessuno sarebbe in grado di intraprendere il cammino di Pietro; la sola scelta sarebbe quella di percorrere il cammino di Paolo, seguire le orme di Paolo fino alla distruzione.

2 Il cammino di Paolo non implica la conoscenza di sé stessi o la ricerca di un cambiamento nell'indole. Egli non analizzò mai la sua propria natura e non aveva alcuna conoscenza di cosa fosse; sapeva solo di essere il reo principale della persecuzione di Gesù. Non aveva avuto la minima comprensione della sua propria natura e, dopo aver terminato il suo lavoro, pensò di essere Cristo e di meritare una ricompensa. Il lavoro che Paolo fece fu solo quello di rendere un servizio a Dio. Per lui personalmente, sebbene ricevette alcune rivelazioni dallo Spirito Santo, non aveva affatto nessuna verità né vita. Non fu salvato da Dio, fu punito.

3 Il cammino di Pietro è il cammino del perfezionamento. Nella sua pratica, egli si concentrava particolarmente sulla vita, ricercava la comprensione di Dio, e si concentrava sulla comprensione di sé stesso. Grazie alla sua esperienza dell'opera di Dio, giunse a conoscere sé stesso, guadagnò la comprensione degli stati corrotti dell'uomo, riconobbe le sue carenze, e qual era per l'uomo la cosa più preziosa da ricercare. Era in grado di amare sinceramente Dio, sapeva come ricambiarLo, ottenne una parte di verità, e possedeva la realtà che Dio richiede. Da tutte le cose che disse durante le sue prove, si può evincere che Pietro era veramente colui che aveva il maggior grado di comprensione di Dio. Poiché comprendeva così tanta verità dalle parole di Dio, il suo cammino diventò sempre più luminoso e sempre più in armonia con la volontà di Dio.

Adattato da "Come intraprendere il cammino di Pietro" in "Registrazione dei discorsi di Cristo"

Pagina precedente: 1003 Conosci veramente la giusta indole di Dio?

Pagina successiva: 1005 Due princìpi che i capi e i lavoratori della Chiesa devono afferrare

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Chatta con noi su Messenger
Chatta con noi su WhatsApp

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Linea Spazio

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro