450 Hai imboccato la giusta strada della fede in Dio?

Tanti credono in Dio,

ma non sanno ciò che Lui desidera.

Tanti credono in Dio,

ma non sanno ciò che vuole Satana.

Seguono gli altri alla cieca,

senza una normale vita cristiana.

Non hanno una relazione

normale con gli altri o con Dio.

Questo mostra chiaramente

le molte colpe e difficoltà dell’uomo.

Questo mostra chiaramente

le molte cose che possono opporsi alla volontà di Dio.

Questo mostra, senza dubbio,

che l’uomo è così lontano dalla strada giusta.

Questo mostra, senza dubbio,

che l’uomo non ha provato la vita reale.

Essersi messi sulla giusta strada vuol dire

placare sempre il proprio cuore davanti a Dio,

avere comunione con Lui;

e saprai sempre di più su Dio e su ciò che ti manca.

Ogni giorno guadagni nuova illuminazione,

il tuo desiderio cresce, cerchi di entrare nella verità;

hai una nuova comprensione e così sarai

liberato dall’influenza di Satana e diventerai più forte nella vita.

Sei forse sulla giusta strada?

In cosa ti sei liberato dalle catene di Satana?

Sei forse sulla giusta strada?

In cosa sei sfuggito al suo potere?

Se non sei sulla giusta strada,

i tuoi legami con Satana non sono spezzati.

Se non sei sulla giusta strada,

il tuo amore per Dio può forse essere puro e vero?

Dici di amare Dio,

ma sei ancora avvinto dalle catene di Satana.

Dici di amare Dio,

ma non Lo stai forse prendendo in giro?

Per essere acquistato da Dio,

per diventare parte del Suo popolo,

per amarLo in modo puro,

mettiti prima sulla giusta strada.

Essersi messi sulla giusta strada vuol dire

placare sempre il proprio cuore davanti a Dio,

avere comunione con Lui;

e saprai sempre di più su Dio e su ciò che ti manca

Ogni giorno guadagni nuova illuminazione,

il tuo desiderio cresce, cerchi di entrare nella verità;

hai una nuova comprensione

e così sarai liberato dall’influenza di Satana

e diventerai più forte nella vita.

Adattato da “Quale punto di vista devono tenere i credenti” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 449 La manifestazione dell’opera dello Spirito Santo

Pagina successiva: 451 L’opera dello Spirito Santo è normale e pratica

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro