316 La scena dell'ira di Dio

Quando Dio sfogherà la Sua grande ira,

grandi disastri colpiranno il mondo.

Dall'alto del cielo, si vede che, sulla terra,

le calamità avanzano incessanti

sempre più vicine all'uomo.

Acque infuocate sgorgano, la lava scorre ovunque.

Dal cielo, la terra sembra

stia attendendo un terremoto:

chi è di carne non sfuggirà.

Montagne che si spostano,

il mondo sprofonda nel fuoco:

il giudizio di Dio è giunto ora qui.

Questa è la scena dell'ira di Dio,

questa è la scena dell'ira di Dio.

Conflitti e guerre non serviranno per cancellare il mondo:

tutti avranno posto nella culla del castigo di Dio.

Uno a uno, lo subiranno.

Nessuno sarà in grado di sfuggire al giudizio di Dio.

Acque infuocate sgorgano, la lava scorre ovunque.

Dal cielo, la terra sembra

stia attendendo un terremoto:

chi è di carne non sfuggirà.

Montagne che si spostano,

il mondo sprofonda nel fuoco:

il giudizio di Dio è giunto ora qui.

Questa è la scena dell'ira di Dio.

Questa è la scena dell'ira di Dio.

Questa è la scena dell'ira di Dio.

Questa è la scena dell'ira di Dio.

Adattato dal capitolo 18 di "Interpretazione dei misteri delle 'Parole di Dio all'intero universo"'

in "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente: 315 La trascendenza e la grandezza dell’Onnipotente

Pagina successiva: 317 L’autorità del Creatore è immutabile

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Chatta con noi su Messenger
Chatta con noi su WhatsApp

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Linea Spazio

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro