Capitolo 8

Da quando è stata resa testimonianza a Dio Onnipotente, il Re del Regno, la portata della gestione di Dio si è rivelata nella sua interezza in tutto l’universo. Non solo è stata resa testimonianza alla manifestazione di Dio in Cina, ma anche al nome di Dio Onnipotente in tutte le nazioni e in ogni luogo. Tutti stanno invocando questo santo nome, cercando di comunicare con Dio con ogni mezzo possibile, afferrando la volontà di Dio Onnipotente e servendoLo in modo coordinato nella Chiesa. Questo è il modo mirabile in cui lo Spirito Santo opera.

Le lingue delle varie nazioni sono diverse l’una dall’altra, ma vi è un solo Spirito. Egli unisce le Chiese in tutto l’universo ed è assolutamente una cosa sola con Dio, senza la minima differenza, e questo va oltre ogni dubbio. Ora lo Spirito Santo le chiama e la Sua voce le risveglia. È la voce della misericordia di Dio. Stanno invocando tutte il santo nome di Dio Onnipotente! Rendono anche lode e cantano. Non ci potrà mai essere alcuna deviazione nell’opera dello Spirito Santo, e queste persone fanno di tutto per avanzare lungo la strada giusta, non si tirano indietro; le meraviglie si accumulano le une sulle altre. È qualcosa che le persone trovano difficile da immaginare e impossibile da ipotizzare.

Dio Onnipotente è il Re della vita nell’universo! Siede sul trono glorioso e giudica il mondo, domina ogni cosa, governa tutte le nazioni; tutti i popoli si inginocchiano dinanzi a Lui, Lo pregano, si avvicinano a Lui e comunicano con Lui. A prescindere da quanto tempo crediate in Dio, da quanto sia elevata la vostra posizione o la vostra anzianità, se Lo osteggiate nel vostro cuore, allora dovete essere giudicati e prostrarvi dinanzi a Lui, supplicandoLo con grida di dolore; è così, infatti, che raccogliete i frutti delle vostre azioni. Questo lamento è il suono di chi viene tormentato nello stagno di fuoco e di zolfo, ed è il pianto di chi viene castigato dalla verga di ferro di Dio; questo è il giudizio dinanzi al seggio di Cristo.

Alcune persone hanno paura, alcune nascondono coscienze colpevoli, alcune sono vigili, alcune si premurano di ascoltare con molta attenzione; alcune si pentono e ricominciano da capo, provando estremo rimorso; alcune piangono amaramente di dolore; alcune rinunciano a ogni cosa e cercano disperatamente; alcune esaminano se stesse e non osano più agire in modo sconsiderato; alcune cercano urgentemente di avvicinarsi a Dio; alcune si fanno un esame di coscienza, domandandosi perché la loro vita non riesca a progredire. Alcune rimangono nella confusione; alcune si liberano i piedi dai ceppi e avanzano coraggiosamente, cogliendo l’essenziale e agendo senza indugi nell’occuparsi della propria vita. Alcune esitano ancora e non hanno le idee chiare sulle visioni: il fardello che sostengono e portano nel loro cuore è davvero pesante.

Se la tua mente non è lucida, lo Spirito Santo non ha modo di operare dentro di te. Tutto ciò su cui ti concentri, la via che percorri e tutto ciò che il tuo cuore brama è pervaso dalle tue concezioni e dalla tua presunzione! Ardo di impazienza: come vorrei potervi rendere tutti completi subito, affinché possiate presto esserMi utili e il Mio pesante fardello possa essere alleggerito. Tuttavia, vi vedo così e capisco che sarà inutile cercare risultati rapidi. Posso soltanto aspettare pazientemente, camminare adagio e lentamente sorreggervi e guidarvi. Ah, dovreste schiarirvi la mente! Cosa dovrebbe essere abbandonato, quali sono i tuoi tesori, le tue debolezze fatali, i tuoi ostacoli? Rifletti di più su queste domande nel tuo spirito e comunica con Me. Ciò che voglio è che i vostri cuori Mi ammirino in silenzio, non che la vostra sia un’adesione puramente formale. A coloro tra voi che davvero cercano dinanzi a Me rivelerò ogni cosa. Il Mio passo accelera; purché il tuo cuore Mi ammiri e tu Mi segua sempre, la Mia volontà ti potrà essere data tramite l’ispirazione e rivelata in qualunque istante. Coloro che hanno cura di aspettare otterranno nutrimento e avranno una via davanti a sé. Coloro che sono sconsiderati troveranno difficile comprendere il Mio cuore e imboccheranno un vicolo cieco.

Desidero che tutti voi vi alziate velocemente e collaboriate con Me, che Mi stiate vicini in ogni momento, non solo per un giorno e una notte. La Mia mano deve sempre trascinarvi e incitarvi, sospingervi, persuadervi a proseguire e sollecitarvi ad avanzare! Proprio non comprendete la Mia volontà! Gli impedimenti delle vostre nozioni e gli ostacoli delle complicazioni mondane sono troppo gravi, e voi non siete in grado di avere una vicinanza più profonda a Me. A essere franchi, venite a Me quando avete un problema, ma quando non ne avete i vostri cuori si fanno inquieti, diventano come un libero mercato e si riempiono di indole satanica, si impegnano nelle cose terrene e voi non sapete come comunicare con Me. Come potrei non essere in ansia per voi? Ma non servirà a nulla. Il tempo stringe e il compito è troppo arduo. I Miei passi volano avanti; dovete aggrapparvi a tutto ciò che avete, alzare lo sguardo su di Me in ogni momento, condividere intimamente con Me. Allora la Mia volontà vi sarà certamente rivelata in qualunque momento. Quando comprenderete il Mio cuore avrete una via davanti a voi. Non dovete più esitare. Mantenete una comunione vera con Me, senza ricorrere all’inganno o provare a fare i furbi: equivarrebbe soltanto a ingannare voi stessi e verrebbe rivelato in qualunque momento dinanzi al seggio di Cristo. L’oro vero non teme di essere messo alla prova dal fuoco: questa è la verità! Non avere scrupoli, non essere scoraggiato o debole. Condividi direttamente e maggiormente con Me nel tuo spirito, aspetta con pazienza e di sicuro Mi rivelerò a te secondo il Mio tempo. Devi assolutamente fare attenzione e non lasciare che i Miei sforzi per te vadano sprecati; non perdere un istante. Quando il tuo cuore è in costante comunione con Me, quando vive costantemente dinanzi a Me, allora niente e nessuno, nessun accadimento, nessun marito, nessun figlio o figlia potrà turbare la comunione con Me nel tuo cuore. Quando il tuo cuore è costantemente riservato allo Spirito Santo e sei in continua comunione con Me, la Mia volontà ti sarà sicuramente rivelata. Quando ti avvicinerai costantemente a Me in questo modo, a prescindere dall’ambiente, dalla persona, dall’evento o dalla cosa in cui ti imbatti, non sarai più confuso ma avrai una via davanti a te.

Se, di regola, eviterai di lasciar correre ogni cosa nelle questioni grandi o piccole, se ogni tuo pensiero e idea sono purificati e se sei tranquillo nello spirito, ogni volta che incapperai in un problema le Mie parole saranno immediatamente ispirate nel tuo animo, come uno specchio luminoso in cui guardarti, e allora avrai una via davanti a te. Questo si chiama avere la medicina adatta per la malattia! E il malanno verrà sicuramente curato: tale è l’onnipotenza di Dio. Di sicuro darò illuminazione e rivelazione a tutti coloro che hanno fame e sete di giustizia e che cercano con sincerità. Mostrerò a tutti voi i misteri del mondo spirituale e vi indicherò la via, farò sì che vi liberiate il prima possibile della vecchia indole corrotta affinché possiate conseguire la maturità nella vita ed esserMi utili e l’opera del Vangelo possa procedere presto senza impedimenti. Solo allora la Mia volontà sarà soddisfatta, solo allora il piano di gestione di Dio di seimila anni potrà realizzarsi nel più breve tempo possibile. Dio guadagnerà il regno e scenderà sulla terra, e insieme entreremo nella gloria!

Pagina precedente: Capitolo 7

Pagina successiva: Capitolo 9

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati

Capitolo 28

Quando giunsi da Sion tutte le cose Mi attendevano, e quando ritornai a Sion fui accolto da tutti gli uomini. Nel Mio venire e andare, i...

Capitolo 31

Non ho mai avuto un posto nel cuore degli esseri umani. Quando davvero li ricerco, serrano gli occhi e ignorano le Mie azioni, come se...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro