201 Il significato del nome di Dio

Il significato del nome di Dio, in ogni tempo e fase del Suo operato,

è stato sempre influente. Il nome Suo non è mai stato invano.

Ogni nome appartiene a un'epoca.

Yahweh, Gesù e il Messia rappresentano lo Spirito di Dio.

E questi nomi esprimono le ere della gestione di Dio nel tempo.

I nomi con cui la gente chiama Dio

non possono spiegare tutto ciò che Lui è.

Sono i nomi di Dio in ere diverse.

E così, quando arriverà la fine dei giorni, e così,

il nome di Dio cambierà ancora una volta.

Lui non sarà chiamato Yahweh, Gesù o ancora meno il Messia.

Sarà chiamato invece il Dio potente e onnipotente.

Con questo nome Lui concluderà l'ultima era,

noto come Yahweh ma anche come il Messia.

Per rispetto e amore, la gente Lo chiamò Gesù il Salvatore.

Oggi Dio non è Yahweh o Gesù come era conosciuto.

È il Dio tornato adesso che chiuderà questa era.

Forte della Sua indole, con tanta autorità, onore e gloria,

è Dio Stesso che sorge dai confini della terra.

Le persone non sono state mai in contatto con Dio.

Non hanno mai conosciuto la Sua indole.

Dalla creazione del mondo ad oggi, nessuno mai ha visto Dio.

Questo è il Dio che appare a noi negli ultimi giorni.

Ma che è nascosto tra gli uomini.

Lui in mezzo a noi è vivo e vero.

È come sole ardente e fiamma tagliente.

È colmo di potere e di autorità.

E nessuno mai potrà sottrarsi al giudizio della Sua parola.

Nessuno mai fuggirà purificato dalla fiamma.

Alla fine, tutti gli stati del mondo saranno benedetti dalla Sua parola,

e ne saranno anche schiacciati.

Così negli ultimi giorni si capirà che il Salvatore è tornato.

È il Dio Onnipotente che conquisterà l'umanità.

Lui farà capire che fu l'offerta per i peccati dell'uomo.

Ma negli ultimi giorni, Lui è la fiamma ardente che brucia tutto.

È il Sole della giustizia che rivela tutto.

Negli ultimi giorni, questo è l'operato di Dio.

Il motivo per cui Dio ha scelto questo nome, indole e nome

è per far vedere all'uomo che Lui è un Dio giusto, un Dio giusto.

Lui è il sole e la fiamma ardente, la fiamma ardente.

E l'umanità intera adorerà il vero e unico Dio.

Loro poi vedranno il Suo vero volto:

non solo è il Redentore,

non solo è il Dio degli Israeliti,

ma di tutto il creato

nei cieli nella terra e nei mari, nei cieli nella terra e nei mari,

nei cieli nella terra e nei mari, nei mari,

nei cieli nella terra e nei mari, nei cieli nella terra e nei mari,

nei cieli nella terra e nei mari, nei mari,

nei cieli nella terra e nei mari,

nei cieli nella terra e nei mari,

nei cieli nella terra e nei mari, nei mari,

nei cieli nella terra e nei mari, nei cieli nella terra e nei mari.

Adattato da "Il Salvatore è già ritornato su una 'nuvola bianca"'

in "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente: 200 Nessun uomo può compiere l’opera di Dio al Suo posto

Pagina successiva: 202 Il Dio degli ultimi giorni giudica e perfeziona l’uomo attraverso le Sue parole

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Chatta con noi su Messenger
Chatta con noi su WhatsApp

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Linea Spazio

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro