Capitolo 33

Il Mio Regno necessita di persone oneste, non ipocrite o false. Nel mondo gli uomini sinceri e onesti non sono forse impopolari? Io sono l’esatto contrario. È accettabile che gli uomini onesti vengano a Me; questo genere di persone Mi allieta, oltre al fatto che ho bisogno di loro. È proprio questa la Mia giustizia. Alcuni uomini sono ignoranti: non sono capaci di sentire l’opera dello Spirito Santo né di capire la Mia volontà. Non riescono a vedere chiaramente l’ambiente in cui esistono la loro famiglia e ciò che li circonda, agiscono alla cieca e perdono molte opportunità di acquisire la grazia. Ogni volta rimpiangono le azioni che hanno commesso, e quando si imbattono in una questione non riescono a vedere chiaramente neppure quella. Qualche volta riescono a raggranellare una vittoria facendo affidamento su Dio, ma poi quando incappano in un problema dello stesso tipo hanno una ricaduta della vecchia malattia e non riescono a comprendere la Mia volontà. Io però non presto attenzione a queste cose, e non ricordo le vostre trasgressioni, ma voglio invece salvarvi da questa terra promiscua e consentirvi di rinnovare la vostra vita. Vi ho perdonati volta dopo volta. Ora però siamo giunti alla fase più critica. Non è più il tempo di essere confusi, e neppure di continuare imperterriti a quel modo andando a singhiozzo. Quando riuscirete a giungere a destinazione? Dovete mettercela tutta per correre verso il traguardo senza fermarvi. Non mollate nel momento più critico, proseguite con coraggio e troverete ad attendervi un generoso banchetto. Affrettatevi a indossare gli abiti nuziali e il manto della giustizia, e partecipate alla cena matrimoniale di Cristo; godete per tutta l’eternità della gioia della famiglia! Non sarai più depresso, triste e sospirante come prima. Tutto ciò che appartiene a quel tempo sarà svanito come fumo e soltanto la vita del Cristo risorto avrà potere in te. In te ci sarà un tempio purificato dalla pulizia e dal lavaggio, e in te dimorerà per sempre la vita di resurrezione che ti sei guadagnato!

Pagina precedente: Capitolo 32

Pagina successiva: Capitolo 34

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

Capitolo 10

Alla fin fine, l’Età del Regno è diversa dai tempi passati. Non riguarda il modo in cui agisce l’umanità; invece, Io sono disceso sulla...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro

Connettiti con noi su Messenger