806 Solo quelli che riveriscono Dio sono felici

Viveva un uomo giusto di nome Giobbe

che aveva sempre temuto Dio ed evitato il male.

Dio aveva elogiato le sue azioni, che l'uomo ricorda.

La vita di Giobbe aveva significato e valore.

Egli era benedetto da Dio, ma anche

tentato da Satana e messo alla prova da Dio.

Poiché testimoniò Dio, che temeva,

meritò di essere considerato un uomo giusto.

Nonostante quello che Giobbe aveva passato,

egli ebbe una vita senza dolore, una vita felice.

Giobbe era felice non solo perché Dio lo aveva benedetto e lodato,

ma anche per la sua ricerca,

perché perseguì la riverenza per Dio.

Giobbe era felice!

Nei pochi decenni dopo essere stato messo alla prova,

la vita di Giobbe ebbe più significato.

Egli cercò la fede, il riconoscimento

e la sottomissione alla sovranità di Dio.

Questa ricerca segnò i momenti più importanti della sua vita.

Con essi visse gli ultimi anni in pace

e accolse la sua fine con gioia.

Nonostante quello che Giobbe aveva passato,

egli ebbe una vita senza dolore, una vita felice.

Giobbe era felice non solo perché Dio lo aveva benedetto e lodato,

ma anche per la sua ricerca,

perché perseguì la riverenza per Dio.

Giobbe era felice!

Cercando di temere Dio e fuggire dal male,

Giobbe arrivò a conoscere la sovranità di Dio.

E, vivendola, realizzò quanto meravigliosi

fossero gli atti del Creatore.

Giobbe era felice della sua esperienza con Dio,

di conoscerLo davvero, dell'intesa tra uomo e Dio.

Giobbe era felice non solo perché Dio lo aveva benedetto e lodato,

ma anche per la sua ricerca,

perché perseguì la riverenza per Dio.

Giobbe era felice!

Giobbe era felice per il conforto e la gioia

di conoscere la volontà del Creatore,

e per la sua riverenza dopo aver visto

quanto grande, amabile e fedele sia Dio.

Giobbe era felice!

Adattato da "Dio Stesso, l'Unico III"

in "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente: 805 Solo coloro che riveriscono Dio possono rimanere saldi nella propria testimonianza nelle prove

Pagina successiva: 807 Dovresti usare il criterio di Dio per soddisfarLo

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Chatta con noi su Messenger
Chatta con noi su WhatsApp

Contenuti correlati

281 La vita più significativa

Ⅰ Poiché sei un essere creato, dovresti adorare Dio. Poiché sei un essere creato, dovresti dedicarti alla vita più significativa. Siete...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Linea Spazio

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro