La Parola appare nella carne

Contenuti

Coloro la cui indole è cambiata sono coloro che sono entrati nella realtà delle parole di Dio

La strada che lo Spirito Santo intraprende negli individui consiste in primo luogo nel distogliere il loro cuore da tutte le persone, eventi e cose, e nel calarlo nelle parole di Dio affinché dentro di sé credano tutti che le parole di Dio sono assolutamente al di là di ogni dubbio e completamente vere. Dal momento che credi in Dio, devi credere alle Sue parole; se credi in Dio da molti anni ma non sai che strada intraprende lo Spirito Santo, sei davvero un credente? Per conseguire la vita di una persona normale e un’adeguata vita di uomo con Dio, per prima cosa devi credere alle Sue parole. Se non hai completato la prima fase dell’opera che lo Spirito Santo compie nelle persone, sei privo di fondamento. Se sei privo del principio più basilare, come puoi progredire nel cammino? Imboccare il cammino giusto di Dio che perfeziona l’uomo equivale a imboccare il cammino giusto della vera opera dello Spirito Santo; significa, inoltre, intraprendere il cammino percorso dallo Spirito Santo. In questo momento, la strada percorsa dallo Spirito Santo è quella delle reali parole di Dio. Dunque, per percorrerla, si deve obbedire, cibarsi e dissetarsi delle parole reali del Dio incarnato. Egli sta svolgendo l’opera delle parole, e tutto viene espresso dalle Sue parole, e tutto è stabilito sulle Sue parole, le Sue reali parole. Che si tratti di non nutrire alcun dubbio riguardo a Dio fattoSi carne o di conoscerLo, resta il fatto che occorre riporre molto impegno nelle Sue parole. Diversamente, non è possibile compiere nulla, e nulla rimarrà. Solo imparando a conoscere Dio e a soddisfarLo sulla base del fatto di nutrirsi e dissetarsi delle Sue parole è possibile stabilire gradualmente una relazione adeguata con Lui. Mangiare e bere le Sue parole e metterle in pratica è la miglior collaborazione che si possa intraprendere con Dio, ed è la modalità che meglio rende testimonianza in quanto parte del Suo popolo. Quando si comprende e si è in grado di obbedire all’essenza delle reali parole di Dio, si vive secondo la strada guidata dallo Spirito Santo, e si è entrati nel cammino giusto di Dio che perfeziona l’uomo. Un tempo, le persone cercavano la grazia, la pace e la gioia, e poi erano in grado di ottenere l’opera di Dio. Ora è diverso. Se non hanno le parole di Dio incarnato, se non hanno la realtà di queste parole, non possono avere l’approvazione di Dio e saranno da Questi eliminate. Per conseguire una vita spirituale adeguata, per prima cosa mangia e bevi le parole di Dio e mettile in pratica, e su questo fondamento stabilisci una relazione adeguata fra l’uomo e Dio. Come fai a collaborare? Come fai a rendere testimonianza in quanto parte del Suo popolo? Come fai a stabilire una relazione adeguata con Dio?

Ecco come capire se hai un rapporto adeguato con Dio nella vita quotidiana:

1. Credi alla testimonianza propria di Dio?

2. Credi in cuor tuo che le parole di Dio sono vere e infallibili?

3. Sei una persona che mette in pratica le Sue parole?

4. Sei dedito a ciò che Egli ti affida? Come fai a esserlo?

5. Tutto quello che compi è allo scopo di soddisfare Dio ed esserGli fedele?

Attraverso queste cose, puoi fare il punto per capire se hai una relazione adeguata con Dio nella fase attuale.

Se sei in grado di accettare ciò che Dio ti affida, di accettare la Sua promessa, e di seguire la strada dello Spirito Santo, ciò equivale a realizzare la volontà di Dio. Dentro di te c’è chiarezza riguardo alla strada dello Spirito Santo? Le tue azioni attuali sono in linea con la Sua strada? Il tuo cuore si sta avvicinando a Dio? Sei disposto a seguire la luce più nuova che promana dallo Spirito Santo? Sei disposto a essere acquistato da Dio? Sei disposto a diventare una manifestazione della gloria di Dio in terra? Hai la volontà di conseguire ciò che Egli richiede? Se hai la volontà di cooperare non appena Dio parla e hai la volontà di soddisfarLo, se questa è la tua dinamica interiore, significa che le parole di Dio hanno dato frutto nel tuo cuore. Se non hai questo genere di volontà e non hai uno scopo nella tua ricerca, significa che il tuo cuore non è ancora stato mosso da Dio.

Poiché le persone sono ufficialmente entrate nel tirocinio del regno, i requisiti di Dio nei loro confronti sono stati innalzati. Da che cosa lo si capisce? In precedenza è stato detto che le persone non hanno la vita, ma ora le persone la ricercano, tentano di appartenere al popolo di Dio, e di essere acquisite e rese perfette da Lui. Ciò non significa forse essere innalzati? In realtà, i requisiti degli individui sono più semplici di un tempo. Non occorre che siano dei servitori di Dio o che muoiano: a loro non è chiesto altro che essere il popolo di Dio. Non è più semplice? Finché offri il tuo cuore a Dio e obbedisci alla Sua guida, tutto giungerà a compimento. Per quale motivo pensi che sia così difficile? Ciò che ora viene detto riguardo al fatto di entrare nella vita è più chiaro di quanto non lo fosse in precedenza; un tempo le persone non avevano chiarezza e non sapevano in che cosa consistesse la realtà della vita. Coloro che hanno una reazione al sentire le parole di Dio, che hanno la luce e l’illuminazione dello Spirito Santo, e che hanno conquistato la Sua perfezione e un mutamento di indole davanti a Lui, ebbene tutte queste persone hanno la vita. Ciò che Dio vuole sono degli esseri viventi, non delle cose inanimate. Se sei inanimato non hai la vita, e Dio non ti parlerà e, in particolare, non ti innalzerà perché tu sia parte del Suo popolo. Dal momento che siete stati innalzati da Dio, avendo ricevuto una benedizione così grande da parte Sua, ciò significa che siete tutte persone che hanno la vita, e coloro che hanno vita vengono da Dio.

Perché una persona persegua un cambiamento nell’indole di vita, la strada della pratica è semplice. Se sei in grado di seguire le reali parole dello Spirito Santo nelle tue esperienze pratiche, sarai in grado di realizzare un mutamento di indole. Se segui e ricerchi qualunque cosa dica lo Spirito Santo, sei una persona che Gli obbedisce, e in questo modo sarai in grado di avere un cambiamento di indole. L’indole dell’uomo muta con le reali parole dello Spirito Santo; se ti attieni sempre alle tue vecchie esperienze e regole del passato, la tua indole non cambierà. Se lo Spirito Santo oggi ha parlato per dire a tutti di entrare in una vita di normale umanità ma tu continui a concentrarti sulla superficie e sei confuso riguardo alla realtà e non la prendi sul serio, sarai simile a qualcuno che non resta al passo con la Sua opera e non sarai qualcuno che ha imboccato la strada condotta dallo Spirito Santo. Che la tua indole possa cambiare oppure no dipende dal fatto che tu stia al passo o meno con le reali parole dello Spirito Santo e ne abbia una reale comprensione. Ciò è diverso da quello che capivate in precedenza. Quello che capivi del cambiamento di indole in precedenza era che tu, in quanto persona che giudica con facilità, tramite la disciplina di Dio non parli più con leggerezza. Ma questo è solo un aspetto del cambiamento, e in questo momento il punto più critico è seguire la guida dello Spirito Santo. Tu segui qualunque cosa Dio dica; obbedisci a qualunque cosa Egli dica. Le persone non possono cambiare la propria indole da sé; devono sottoporsi al giudizio e al castigo e al doloroso raffinamento delle parole di Dio, oppure essere trattate, disciplinate e sfrondate attraverso le Sue parole. Solo successivamente, possono conseguire l’obbedienza e la devozione a Dio, e non cercare di prendersi gioco di Lui e trattarLo in modo sbrigativo. È sotto l’azione del raffinamento delle parole di Dio che le persone registrano un cambio di indole. Solo chi viene esposto alle Sue parole e viene sottoposto al giudizio, alla disciplina e al trattamento attraverso le Sue parole non oserà più fare le cose in modo sconsiderato, e diventerà calmo e composto. Il punto più importante che queste persone sono in grado di obbedire alle reali parole e all’opera di Dio, e persino se ciò non è in linea con le nozioni umane, possono metterle da parte e obbedire intenzionalmente. Quando in passato si parlava di cambiamento di indole, ciò riguardava prevalentemente il fatto di tradire se stessi, consentendo alla carne di soffrire, disciplinando il proprio corpo, liberandosi dalle preferenze carnali: questo è un tipo di cambiamento dell’indole. Le persone ora sanno che la reale espressione di un cambiamento di indole consiste nell’obbedire alle effettive parole di Dio come pure essere in grado di avere una reale comprensione della Sua nuova opera. In questo modo, le persone saranno in grado di liberarsi dalla loro precedente comprensione di Dio nelle loro nozioni, e di conseguire una reale comprensione e obbedienza nei Suoi confronti. Solo questa è una vera espressione di cambiamento di indole.

La ricerca dell’accesso alla vita da parte delle persone si basa sulle parole di Dio; in precedenza è stato detto che ogni cosa viene realizzata grazie alle Sue parole, ma nessuno ha visto i fatti. Se in questa fase entri nell’esperienza, avrai completa chiarezza: questo significa costruire della buona fondamenta per le prove future, e indipendentemente da quello che Dio dice, devi semplicemente entrare nelle Sue parole. Quando Dio dice che inizia a castigare le persone, tu accetti il Suo castigo. Quando chiede alla gente di morire, tu accetti questa prova. Se dimori sempre nelle Sue dichiarazioni più recenti, alla fine le parole di Dio ti renderanno perfetto. Più entri nelle parole di Dio, più rapidamente sarai perfezionato. Per quale motivo continuo a comunicare e vi chiedo di comprendere e di entrare nelle parole di Dio? Solo concentrandoti sulla tua ricerca protesa verso le parole di Dio, sperimentandole ed entrando nella loro realtà, lo Spirito Santo avrà la possibilità di operare in te. Dunque, voi concorrete tutti a ogni metodo dell’opera di Dio, e a prescindere dal fatto che alla fine la vostra sofferenza sia stata grande o piccola, avrete tutti un ricordo. Per conseguire la perfezione finale, dovete entrare in tutte le parole di Dio. Perché lo Spirito Santo perfezioni le persone, Egli non lavora unilateralmente. Egli richiede la cooperazione delle persone; ha bisogno che ciascuno cooperi consapevolmente con Lui. Qualunque cosa Dio dica, tu semplicemente entri nelle Sue parole: ciò è maggiormente vantaggioso per la vostra vita. Ogni cosa è per il bene del vostro cambiamento di indole. Quando entri nelle parole di Dio, il tuo cuore sarà mosso da Dio e sarai in grado di comprendere tutto quello che Dio desidera compiere in questa fase dell’opera, e avrai la volontà di realizzarla. Nei periodi di castigo, alcuni credevano che ciò fosse il metodo dell’opera e non credevano alle parole di Dio. Di conseguenza, non venivano sottoposti al raffinamento e uscivano da questi periodi di castigo senza avere ottenuto nulla né compreso nulla. Ci sono persone che entrano realmente in queste parole senza il benché minimo dubbio; asseriscono che le parole di Dio sono vere e infallibili e che la gente deve essere castigata. Lottano in tale ambito per un periodo di tempo e poi prendono le distanze dal proprio futuro e dal proprio destino, e una volta che ne escono la loro indole è significativamente mutata, e hanno una comprensione ancora più profonda di Dio. Tutti coloro che sono usciti dal bel mezzo del castigo percepiscono la bellezza di Dio, e sanno che quella fase dell’opera di Dio è il Suo grande amore che scende sul genere umano, che è la conquista e la salvezza dell’amore di Dio. Sanno anche che i pensieri di Dio sono sempre buoni, e tutto quello che Dio compie nell’uomo è amore, non odio. Quanti non credono alle parole di Dio né vi attribuiscono importanza non hanno attraversato il raffinamento nei periodi di castigo, e il risultato è che lo Spirito Santo non li accompagna, e non hanno conseguito nulla. Per coloro che sono entrati nei periodi di castigo, benché abbiano attraversato il raffinamento, lo Spirito Santo operava dentro di loro occultamente, e il risultato è che hanno sperimentato un cambiamento di indole di vita. Esternamente, alcune persone danno l’impressione di essere molto positive. Sono sempre felici, ma non sono entrate nello stato di raffinamento delle parole di Dio e non sono cambiate per nulla, il che è la conseguenza del fatto di non credere alle parole di Dio. Se non credi alle Sue parole, lo Spirito Santo non opererà in te. Dio appare a tutti coloro che credono alle Sue parole; coloro che credono e che comprendono le Sue parole otterranno il Suo amore!

Entra nello stato delle parole di Dio, concentrati sul farlo attivamente, e trova ciò che dovrebbe essere messo in pratica; solo in questo modo puoi cambiare la tua indole di vita. È solo così che puoi essere reso perfetto da Dio, e solo le persone che sono state rese perfette da Dio in questo modo possono essere in linea con la Sua volontà. Per ricevere nuova luce, devi vivere dentro le Sue parole. Se sei stato mosso dallo Spirito Santo solo una volta, ciò non è affatto consono: devi andare maggiormente in profondità. Semplicemente, in coloro che sono stati mossi solo una volta è stato suscitato lo zelo e queste persone diventano disposte a cercare, tuttavia non riescono a mantenersi in questo stato a lungo, e devono sempre ricevere lo Spirito Santo che le muove. Ho sollevato innumerevoli volte il fatto che spero che lo Spirito di Dio possa muovere lo spirito delle persone, che possano perseguire un cambiamento di indole di vita, e mentre cercano di essere mosse da Dio comprendano le proprie inadeguatezze, e che nel processo di fare l’esperienza delle Sue parole, si liberino dalle cose impure presenti in loro (il moralismo, l’arroganza, e le loro nozioni, e via di seguito). Non credere che il semplice fatto di ricevere proattivamente la nuova luce sia adeguato: devi anche eliminare le cose dagli aspetti negativi. Non solo avete bisogno di entrare attraverso gli aspetti positivi, ma anche di liberarvi da tutte le cose impure negli aspetti negativi. Devi costantemente esaminare te stesso e quali cose impure esistono in te. Le nozioni religiose delle persone, le loro intenzioni, le loro speranze, il loro moralismo e la loro arroganza sono tutte cose impure. Confrontati con tutte le parole di rivelazione di Dio, ed esaminati interiormente per individuare qualsiasi nozione religiosa tu possa nutrire. Solo riconoscendole realmente potrai liberartene. Ora, alcune persone asseriscono che è sufficiente limitarsi a seguire la luce dell’opera attuale dello Spirito Santo e che non occorre fare attenzione ad altro. Come farai allora a liberarti dalle tue nozioni religiose quando si presentano? Pensi che sia così semplice seguire le parole di Dio? Nella tua vita reale, ci sono ancora delle cose religiose che possono perturbare, e quando queste cose si presentano, possono bloccare la tua capacità di accettare cose nuove. Questi sono tutti problemi che esistono realmente. Se ti limiti a perseguire le reali parole dello Spirito Santo non puoi soddisfare la volontà di Dio. Mentre persegui la luce attuale dello Spirito Santo, dovresti riconoscere quali nozioni e intenzioni hai ancora, quale tracotanza particolarmente umana è presente in te e quali comportamenti non obbediscono a Dio. E dopo avere riconosciuto tutte queste cose, devi eliminarle. Il fatto di indurti ad abbandonare le tue azioni e i tuoi comportamenti precedenti è tutto allo scopo di seguire le attuali parole dello Santo. Infatti, un cambiamento di indole viene realizzato da una parte attraverso le parole di Dio e dall’altra richiede che la gente collabori. In altre parole, l’opera di Dio e la pratica delle persone sono entrambe indispensabili.

Sulla tua futura strada di servizio, come puoi soddisfare la volontà di Dio?

Un punto cruciale consiste nel perseguire l’ingresso nella vita, perseguire un cambiamento di indole, e un ingresso più profondo nella verità: questa è la strada per conseguire l’essere perfezionati e acquistati da Dio. Tutti voi dovete ricevere l’incarico di Dio, dunque di che cosa si tratta? Ciò è pertinente con la fase successiva dell’opera, la quale sarà un’opera più grande da realizzare in tutto l’universo. Pertanto, ora dovete perseguire un cambiamento di indole di vita, affinché diventiate realmente la prova di Dio che conquista la gloria attraverso la Sua opera in futuro, ed essere resi un esempio della Sua opera futura. La ricerca di oggi consiste interamente nel porre le basi dell’opera futura; serve affinché tu sia usato da Dio e in tal modo possa darGli testimonianza. Se questo è l’oggetto della tua ricerca, sarai in grado di conquistare la presenza dello Spirito Santo. Più elevato è l’oggetto della tua ricerca, più ti sarà possibile essere perfezionato. Più persegui la verità, più lo Spirito Santo opererà. Maggiore sarà l’energia che riponi nella ricerca, più otterrai. Lo Spirito Santo perfeziona le persone sulla base del loro stato intimo. Alcuni dicono di non essere disposti a lasciarsi usare da Dio o a esserNe perfezionati, che basta provare la pace dei sensi, e non sono soggetti ad alcuna catastrofe. Alcune persone non sono disposte a entrare nel regno, ma sono disposte a scendere nel pozzo senza fondo, e Dio compierà anche questo per te. Qualunque cosa tu persegua, sarà ciò che Dio compie. Dunque, qual è la tua ricerca attuale? Stai perseguendo il fatto di essere reso perfetto? Le tue azioni e i tuoi comportamenti attuali sono tesi a essere perfezionato da Dio, per esserNe acquistato? Devi costantemente misurarti in questo modo nella vita di tutti i giorni. Se concentri il cuore sul perseguimento di un unico obiettivo, Dio non mancherà di perfezionarti. Questa è la strada dello Spirito Santo. La strada dove si viene guidati dallo Spirito Santo la si raggiunge attraverso la ricerca da parte delle persone. Più desideri essere perfezionato e acquistato da Dio, più lo Spirito Santo opererà in te. Più non cerchi, più sei negativo e ti ritrai, più lo Spirito Santo manca di opportunità per operare. Lo Spirito Santo ti abbandonerà gradualmente. Sei disposto a essere reso perfetto da Dio? Sei disposto a essere acquistato da Dio? Sei disposto a essere usato da Dio? Dovreste perseguire il fatto di svolgere ogni cosa allo scopo di essere resi perfetti, acquistati e usati da Dio, permettendo a ogni cosa nell’universo di vedere l’azione di Dio rivelata in voi. Fra tutte le cose, voi ne siete i padroni, e fra tutto ciò che è esiste, permetterete a Dio di conquistare la Sua testimonianza e la Sua gloria grazie a voi: ciò dimostra che siete la generazione più benedetta che ci sia!