169 Dio crea un domani migliore per l'umanità

A quei contadini di Canaan che accolgono il ritorno di Dio,

Dio dona i Suoi buoni frutti desiderando che i cieli durino per l'eternità

e l'uomo mai invecchierà, e l'uomo mai invecchierà.

Dio vuole che i cieli e l'uomo riposino in pace per sempre.

Vuole che i pini sempreverdi siano con Lui per sempre

marciando (marciando) nell'età ideale (nell'età ideale),

marciando (marciando) nell'età ideale.

Senza una parola, Dio lavora duramente

per arare questa bellissima terra.

Perché domani sia un giorno migliore,

Dio fatica con amore per l'uomo.

Dio conferisce all'uomo la destinazione,

lasciandogli tutte le Sue ricchezze.

Pianta il seme della Sua vita nel campo del cuor dell'uomo,

seminando tutta la Sua vita in mezzo all'uomo,

seminando tutta la Sua vita in mezzo all'uomo.

Dio lascia all'uomo duraturi ricordi, lascia tutto il Suo amore all'umanità.

Conferisce all'uomo tutto ciò che l'uomo desidera in Lui.

Lui dà (dà) tutta la vita Sua all'umanità.

Lui dà (dà) tutta la vita Sua all'umanità.

Senza una parola, Dio lavora duramente

per arare questa bellissima terra.

Perché domani sia un giorno migliore,

Dio fatica con amore per l'uomo.

Senza una parola, Dio lavora duramente

per arare questa bellissima terra.

Perché domani sia un giorno migliore,

Dio fatica con amore per l'uomo.

Adattato da "Lavoro e ingresso (10)" in "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente: 168 I simboli della vittoria di Dio

Pagina successiva: 170 Tutto il popolo di Dio manifesta i propri sentimenti

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Chatta con noi su Messenger
Chatta con noi su WhatsApp

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Linea Spazio

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro