L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultati della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

La vera incarnazione dell'autorità del Creatore

I

I destini dell'umanità e dell'universo

sono intrecciati alla sovranità del Creatore,

saldamente legati alle Sue orchestrazioni;

mai separati dalla Sua autorità.

Attraverso le leggi di tutte le cose,

l'uomo comprende le orchestrazioni

e la sovranità del Creatore;

tramite regole di sopravvivenza

percepisce il Suo governo;

dal destino delle cose sa i modi in cui

Egli esercita la Sua sovranità e le controlla.

È secondo le Sue leggi, le Sue regole divine

che tutte le creature vivono e si moltiplicano,

generazione dopo generazione.

È questa la vera incarnazione

dell'autorità del Creatore?

II

Nella vita degli uomini e di tutte le cose,

l'uomo sperimenta le Sue disposizioni

per tutte le cose e per gli esseri viventi,

e testimonia davvero il modo in cui

tali disposizioni sostituiscano leggi,

poteri, forze e istituzioni.

Sapendo ciò, l'umanità è costretta a riconoscere

che la Sua sovranità non può essere violata

da alcun essere creato,

che nessuna forza

può interferire o alterare gli eventi

prestabiliti dal Creatore.

È secondo le Sue leggi, le Sue regole divine

che tutte le creature vivono e si moltiplicano,

generazione dopo generazione.

È questa la vera incarnazione

dell'autorità del Creatore?

III

Sebbene l'uomo veda, nelle leggi oggettive,

la Sua sovranità

per gli eventi e le cose,

chi può afferrare la Sua sovranità sull'universo?

Chi può conoscere, ed accettare

le Sue disposizioni

per il proprio destino e sottomettervisi davvero?

Chi, avendo creduto nella sovranità del Creatore

riconoscerà e crederà

che Egli detta il destino della vita umana?

Chi è davvero in grado di comprendere

che il destino dell'uomo è nelle mani del Creatore?

È secondo le Sue leggi, le Sue regole divine

che tutte le creature vivono e si moltiplicano,

generazione dopo generazione.

È questa la vera incarnazione

dell'autorità del Creatore?

da "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente:L'importanza della parola di Dio

Pagina successiva:L'unico desiderio di Dio è che l'uomo ascolti ed obbedisca

Contenuti correlati

  • L'amore di Dio si diffonde nel mondo

    I Duemila anni fa, sei partito dalla Giudea con gloria. Duemila anni dopo in segreto sei giunto a Sinim con umiltà. Fin da quando creasti il mondo, il…

  • Dove sarà la mia casa

    I Prendo il mio piccolo pennello e dipingo una casetta. Dentro c'è mamma mia, e anche mio papà. Mia sorella ed io sotto il sole stiamo a giocare. Il s…

  • Uomini tutti, venite ad adorare Dio

    I Lampi di luce da Levante a Ponente: il Cristo degli ultimi giorni è apparso, e opera in Cina. La Sua vera luce risplende, e cercando va la gente. O…

  • La voce del cuore di una creatura

    I Piangere vorrei, un posto non c'è. Vorrei cantare, ma non c'è una canzone. Voglio esprimere l'amore di una creatura e ho cercato in ogni dove, ma no…