186 Vedo quanto è reale l’amore di Dio

1 Siamo innalzati davanti a Dio, con i cuori addolciti dalle Sue parole. È bellissimo partecipare al banchetto di Dio; è veramente la Sua più grande benedizione. Le Sue parole di giudizio sono come una spada affilata che mette a nudo la mia anima malvagia. Mi sono sacrificato per Dio solo per ottenere le Sue benedizioni; sono veramente privo di coscienza e senno. Comprendo di essere profondamente corrotto e privo di umana sembianza. Preda del rimpianto, mi pento davanti a Dio, implorandoLo di perdonarmi e avere pietà di me. Il trattamento di Dio nei miei confronti non si basa sulle mie trasgressioni; Egli aspetta silenziosamente che io torni a Lui. Vedendo quanto è reale il Suo amore, ora Lo seguo con più fiducia.

2 Cercando in silenzio la verità davanti a Dio, capisco le Sue intenzioni sincere; dietro le parole di giudizio si nascondono il Suo amore e le Sue benedizioni. Solo dopo aver accettato le parole di giudizio di Dio conosco veramente me stesso. Attraverso le prove e ogni sorta di sofferenza, la mia corruzione viene purificata. Vedendo quanto è amorevole l’indole di Dio, mi sento colmo di gratitudine e lode. Mi sottometto volentieri davanti a Lui, e il mio cuore trova pace e felicità. Quanto gioia dà essere una persona onesta, praticare la verità e vivere davanti a Dio. Sfuggendo a Satana e venendo salvati da Dio, si può vivere un’umana sembianza e glorificare Dio.

Pagina precedente: 185 Ho visto Dio

Pagina successiva: 187 Voglio ripagare l’amore di Dio

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro