186 Mi sono reso conto che il cuore di Dio è enormemente bello e gentile

Sono innalzato di fronte a Dio, godere delle Sue parole addolcisce il mio cuore.

Sono davvero felice di partecipare al banchetto di Dio, davvero è la Sua più grande benedizione.

Le parole di giudizio di Dio sono come una spada affilata che mette a nudo la mia anima malvagia.

Mi do da fare per Dio soltanto per guadagnarNe le benedizioni: non ho coscienza né buon senso.

Ho constatato che sono così profondamente corrotto, e non ho un aspetto umano.

Pieno di rimpianto, mi pento di fronte a Dio e Lo supplico di perdonarmi e di avere misericordia di me.

Dio non mi tratta basandoSi sulle mie trasgressioni, aspetta in silenzio che io torni a volgermi verso di Lui.

Ho avuto esperienza del fatto che l’indole di Dio è giusta e santa; il mio cuore Lo riverisce e Gli obbedisce.


Sono calmo di fronte a Dio, cerco la verità e capisco le buone intenzioni di Dio.

Non importa se Dio giudica o castiga, fa tutto per purificare e salvare l’uomo.

Ho accettato il giudizio delle parole di Dio e mi sono sottoposto a prove e affinamento.

Ho sofferto così tanto dolore, la mia corruzione è stata purificata: tutto questo è la salvezza di Dio.

Mi rendo conto che l’indole di Dio è tanto amabile e che il Suo cuore è enormemente bello e gentile.

Sono desideroso di sottomettermi di fronte a Dio, il mio cuore è dolce e pieno di gioia.

Essendo una persona sincera che mette in pratica la verità, sono benedetto da Dio.

Desidero guadagnare la verità, essere salvato da Dio e vivere con un aspetto umano per rendere gloria a Dio.

Pagina precedente: 185 Ho visto Dio

Pagina successiva: 187 Ripagherò l’amore di Dio

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro