57 Dio è nel mio cuore

I

Quando svolgo il mio dovere fuori casa,

io Ti penso e Ti prego.

Leggendo le Tue parole, la mia fiducia in Te cresce

e il mio cuore è confortato, oh.

Testimoniando Te, io soffro molto,

e so ancora meglio quanto Tu sei amorevole.

SeguendoTi, camminerò sempre fino all’ultimo.

Quando cambierai la Tua forma,

noi accoglieremo il Tuo ritorno, ah,

noi accoglieremo il Tuo ritorno.

II

Sono le Tue parole a nutrirmi

e a darmi una vita umana.

Pensando al Tuo amore, il mio cuore gioisce,

e tutto il mio corpo si riempie di vigore, di vigore.

Io abbandono ogni cosa e spendo per Te.

Sei Tu che mi esalti.

SeguendoTi, camminerò sempre fino all’ultimo.

Quando cambierai la Tua forma,

noi accoglieremo il Tuo ritorno, sì,

noi accoglieremo il Tuo ritorno, oh.

III

Le avversità e i continui affanni

non mi causano dolore, perché Tu sei con me.

Anche se non posso vedere il Tuo volto,

il mio cuore Ti ama, e Tu dimori nel mio cuore.

Il Tuo amore ha già messo radici nel mio cuore

e Ti sarò sempre fedele.

SeguendoTi, camminerò sempre fino all’ultimo.

Quando cambierai la Tua forma,

noi accoglieremo il Tuo ritorno, sì,

noi accoglieremo il Tuo ritorno.

Pagina precedente: 56 Ritorno

Pagina successiva: 58 Tornare a casa

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro