La Parola appare nella carne

Contenuti

Un breve discorso a proposito di “Il Regno Millenario è arrivato”

Che cosa pensate a proposito della visione del Regno Millenario? Alcune persone ci pensano molto e sostengono che il Regno Millenario durerà un migliaio di anni sulla terra, quindi, se i membri più anziani della chiesa non sono sposati, dovrebbero sposarsi? Considerando che la mia famiglia non ha soldi, dovrei iniziare a guadagnarli? … Che cos’è il Regno Millenario? Lo sapete? La gente è miope e profondamente raffinamento. In realtà il Regno Millenario deve ancora arrivare ufficialmente. Durante la fase di perfezionamento degli esseri umani, il Regno Millenario non è che un microcosmo; nel tempo del Regno Millenario di cui ha parlato Dio, l’uomo verrà reso perfetto. In precedenza, è stato detto che le persone sarebbero state simili ai santi e che sarebbero rimaste salde nella terra di Sinìm. Solo quando le persone saranno rese perfette, quando diventeranno i santi di cui ha parlato Dio, il Regno Millenario sarà arrivato; quando Egli le rende perfette, le purifica, e più sono pure, più vengono rese perfette da Dio. Quando l’impurità, la ribellione, l’ostilità e le cose della carne che sono dentro di te vengono allontanate, quando vieni purificato, allora sarai amato da Dio (e, in altre parole, diventerai un santo); quando Egli ti rende perfetto e diventi santo, entrerai a far parte del Regno Millenario. Ora ci troviamo nell’Età del Regno. Nell’Età del Regno Millenario, le persone dipenderanno dalla parola di Dio per vivere, e tutte le nazioni si prostreranno di fronte al Suo nome e riusciranno a leggere le Sue parole. A quel tempo alcuni utilizzeranno il telefono, altri il fax … useranno tutti ogni mezzo per accedere alle parole di Dio, e anche voi sarete sottoposti ad esse. Questo è ciò che accadrà dopo che le persone saranno rese perfette. Oggi le persone vengono perfezionate, raffinate, illuminate e guidate attraverso le parole; si tratta dell’Età del Regno, la fase in cui gli uomini vengono perfezionati e che non ha alcun collegamento con l’Età del Regno Millenario. Durante quest’ultima, le persone saranno già state perfezionate e l’indole corrotta dentro di loro sarà già stata purificata. In quel periodo, le parole proferite da Dio guideranno le persone passo dopo passo e riveleranno tutti i misteri dell’opera di Dio, dal momento della creazione fino ad oggi; le Sue parole narreranno le Sue azioni in ogni epoca e ogni giorno, racconteranno di come Egli guidi le persone internamente, dell’opera che svolge nel mondo spirituale e ne riveleranno all’uomo le dinamiche. Solo allora potrà veramente giungere l’Età della Parola; il momento attuale è semplicemente un microcosmo. Se le persone non vengono perfezionate e purificate, non avranno modo di vivere un migliaio di anni sulla terra e la loro carne inevitabilmente decadrebbe; se vengono purificate internamente e non appartengono più a Satana e alla carne, allora esse possono rimanere vive sulla terra. In questa fase, voi siete ancora miopi e tutto ciò che sperimentate è amare Dio e testimoniarLo ogni giorno della vostra vita sulla terra.

“Il Regno Millenario è arrivato” è una profezia; è simile alle previsioni di un profeta, in cui Dio profetizza che cosa accadrà in futuro. Tuttavia, le parole che Dio parla nel futuro e le parole che Egli proferisce oggi non sono le stesse: le parole del futuro avranno il compito di guidare l’epoca, mentre le parole odierne hanno lo scopo di perfezionare le persone, di raffinarle e di affrontarle. L’Età della Parola del futuro è diversa dall’Età della Parola attuale. Oggi, tutte le parole pronunciate da Dio, indipendentemente dai mezzi con cui vengono espresse, hanno in sostanza l’obiettivo di rendere perfette le persone, di purificare ciò che è sordido dentro di loro e di renderle sante e giuste davanti a Dio. Le parole pronunciate oggi e le parole che saranno espresse nel futuro sono due cose ben distinte. Le parole pronunciate da Dio nell’Età del Regno hanno il compito di consentire agli uomini di entrare nella formazione, di portarli sul binario giusto in tutte le cose e di allontanare tutto ciò che c’è di impuro in loro. Questo è ciò che fa Dio in quest’epoca: crea una base per le Sue parole in ogni persona, renderle la vita di ciascuno, e usarle per illuminare e guidare ognuno intimamente in ogni momento; in questo modo, quando le persone non fanno attenzione alla volontà di Dio, le Sue parole saranno presenti dentro di loro per rimproverarle e disciplinarle. Le parole di oggi sono destinate ad essere la vita dell’uomo, esse forniscono direttamente tutto ciò di cui egli ha bisogno, tutto ciò di cui egli manca internamente viene fornito dalle parole di Dio, e tutti coloro che le accettano vengono illuminati nutrendosene. Le parole che saranno proferite da Dio in futuro guideranno le persone di tutto l’universo; oggi queste parole sono proferite solo in Cina e non rappresentano quelle che saranno diffuse in tutto l’universo. Dio parlerà all’intero universo solo quando arriverà il tempo del Regno Millenario. Devi sapere che le parole proferite da Dio oggi servono a rendere perfette le persone; le parole proferite da Dio in questa fase hanno lo scopo di provvedere alle loro necessità e non hanno l’obiettivo di permetterti di conoscere i misteri o di vedere i miracoli di Dio. Il fatto che Egli Si esprima attraverso molteplici strumenti, è unicamente allo scopo di provvedere ai bisogni della gente. L’Età del Regno Millenario, che deve ancora arrivare e di cui si parla, sarà il giorno della gloria di Dio. Dopo che il lavoro di Gesù in Giudea è stato portato a compimento, Dio ha trasferito la Sua opera nella Cina continentale e ha pianificato un altro progetto. Egli svolge un’altra parte della Sua opera in voi: l’opera di perfezionamento delle persone attraverso le parole e il loro utilizzo per indurre la gente a soffrire molto e a guadagnare in buona misura la corrispondente grazia di Dio. Questa fase dell’opera farà emergere un gruppo di vincitori e, dopo che Egli avrà creato tale gruppo, questi vincitori saranno in grado di testimoniare le Sue azioni, di vivere la realtà; di compiacerLo e di esserGli fedeli, fino alla morte e in questo modo Egli sarà glorificato. L’Età del Regno Millenario inizierà quando Dio verrà glorificato e quando avrà reso perfetto questo gruppo di persone.

Gesù visse sulla terra per trentatré anni e mezzo; Egli venne per essere crocifisso e, tramite la crocifissione, Dio conquistò una parte della Sua gloria. Quando Dio Si fece carne fu capace di essere umile e nascosto e poté sopportare terribili sofferenze. Anche se Egli era Dio Stesso, patì pesantissime umiliazioni e insulti di ogni genere e il dolore immenso di essere inchiodato alla croce per completare l’opera di redenzione. Dopo la conclusione di questa fase della Sua opera, nonostante la gente avesse potuto constatare che Dio era stato ampiamente glorificato, non si trattava comunque della totalità della Sua gloria, bensì di una parte di essa che Egli aveva conquistato grazie a Gesù. Anche se Gesù è stato in grado di sopportare ogni avversità, essere umile e nascosto ed essere crocifisso per Dio, Dio ha conquistato solo una parte della Sua gloria, e ciò ha guadagnato in Israele. Dio detiene ancora un’altra parte di gloria: venire sulla terra per svolgere realmente la Sua opera e rendere perfetto un gruppo di persone. Durante la fase dell’opera di Gesù, Egli ha compiuto delle azioni soprannaturali, ma lo scopo di quella tappa non era assolutamente solo quello di manifestare quei segni e quei prodigi. L’intento era principalmente quello di dimostrare che Gesù poteva soffrire ed essere crocifisso per Dio, che era in grado di sopportare un dolore terribile per amore Suo e che, nonostante Dio Lo avesse abbandonato, Gesù era ancora disposto a sacrificare la Sua vita per la volontà di Dio. Dopo che Dio ebbe completato la Sua opera in Israele e Gesù fu inchiodato alla croce, Dio venne glorificato e ne rese testimonianza di fronte a Satana. Voi non sapete, né avete visto, in che modo Dio Si è fatto carne in Cina, quindi come potreste comprendere che è stato glorificato? Quando Egli compie gran parte dell’opera di conquista in voi e voi rimanete saldi, allora quest’opera può essere compiuta con successo ed è parte della gloria di Dio. Voi potete comprendere soltanto questo, e dovete ancora essere resi perfetti da Lui, darGli interamente il vostro cuore. Voi non riuscite ancora a cogliere la totalità di questa gloria; comprendete soltanto che Dio ha già conquistato il vostro cuore e che non Lo lasciate mai e che Lo seguite fino alla fine senza tentennamenti nel vostro cuore. È questa, quindi, la gloria di Dio. In che cosa la si può vedere? Negli effetti della Sua opera sulle persone. Esse riconoscono l’amorevolezza di Dio, Lo serbano nei loro cuori e non sono disposti a lasciarLo: questa è la gloria di Dio. Quando la forza dei fratelli e delle sorelle delle chiese sorge e possono amare Dio dal profondo dei loro cuori, cogliendo la potenza suprema dell’opera da Lui svolta e la forza incomparabile delle Sue parole; quando vedono che queste ultime recano l’autorità e che Dio può iniziare il Suo lavoro nella città fantasma della Cina continentale; quando, anche nella debolezza, le persone prostrano il loro cuore davanti a Dio e sono disposte ad accettare le Sue parole e, anche se si sentono fragili e inadeguate, sono comunque in grado di percepire che le parole di Dio sono talmente amabili e degne di essere custodite come tesori, allora questa è la gloria di Dio. Quando arriverà il giorno in cui le persone saranno rese perfette da Lui e saranno in grado di arrenderGlisi, di obbedirGli completamente e di affidare le loro prospettive e il loro destino nelle Sue mani, allora la seconda parte della glorificazione di Dio sarà stata del tutto conquistata. Vale a dire che, quando l’opera del Dio concreto sarà stata completata interamente, il Suo lavoro nella Cina continentale sarà giunto al termine; in altre parole, quando coloro che sono stati predestinati e scelti da Dio saranno stati perfezionati, allora Egli sarà glorificato. Dio affermò di aver portato la seconda parte della Sua gloria ad Oriente, tuttavia questo è invisibile all’occhio umano. Dio ha recato la Sua opera ad Est: Egli è già venuto in Oriente e questa è la Sua gloria. Oggi, malgrado la Sua opera non sia ancora stata completata, poiché Egli deciso di operare essa verrà indubbiamente portata a compimento. Dio ha deciso di completare questa opera in Cina ed è determinato a rendervi perfetti. Egli, quindi, non vi offre alcuna alternativa, ha già conquistato i vostri cuori e tu devi a proseguire, che lo desideri o meno; quando sarete conquistati da Lui, allora Egli sarà glorificato. Attualmente Dio non è ancora stato completamente glorificato, perché tu devi ancora essere reso perfetto; anche se i vostri cuori sono già tornati a Dio, ci sono sempre molti punti deboli nella vostra carne, non siete in grado di compiacerLo, di prestare attenzione alla Sua volontà e ci sono ancora molte cose negative di cui dovete sbarazzarvi.