135 L’opera di Dio è sempre nuova e mai vecchia

Gesù una volta dichiarò che l’opera di Jahvè

era rimasta indietro all’Età della Grazia,

l’opera di Gesù è rimasta indietro

proprio come io dico oggi.

Se ci fosse stata soltanto l’Età della Legge

e non l’Età della Grazia,

Gesù non avrebbe potuto essere crocifisso,

e non avrebbe potuto redimere la razza umana.

Dio non ripeterà mai la stessa opera;

il Suo lavoro è in continua evoluzione,

come io vi dico nuove parole e compio nuove opere ogni giorno.

Questo è il lavoro che io compio,

e le parole-chiave sono

“nuovo’’ e ‘‘meraviglioso’’.

Se ci fosse stata solo l’Età della Legge,

avrebbe mai potuto l’uomo evolversi fino a oggi?

La storia non cessa, va avanti.

Non è forse la legge naturale dell’opera di Dio?

Ciò non è forse descrizione della Sua gestione

dell’uomo nell’universo?

La volontà di Dio cambia continuamente.

La storia procede così come l’opera di Dio.

Egli non sosterrà la stessa opera per seimila anni.

La Sua opera non è mai vecchia, è sempre nuova.

Una volta inchiodato alla croce,

potrebbe mai ripeterlo ancora e ancora?

Essere inchiodato due volte?

Questa è solo la percezione di un uomo irragionevole, di un uomo irragionevole.

Dio non ripeterà mai la stessa opera;

il Suo lavoro è in continua evoluzione,

come io vi dico nuove parole e compio nuove opere ogni giorno.

Questo è il lavoro che io compio,

e le parole-chiave sono

“nuovo’’ e ‘‘meraviglioso’’.

“Dio è immutabile e Dio sarà sempre Dio”:

questo detto è pura verità.

L’essenza di Dio non cambia,

mai Egli potrebbe diventare Satana.

Ma ciò non prova che la Sua opera equivalga alla Sua essenza,

costante e invariabile.

Come puoi spiegare che Dio è sempre nuovo e mai vecchio,

se dici che Lui è immutabile?

Dio non ripeterà mai la stessa opera;

il Suo lavoro è in continua evoluzione,

come io vi dico nuove parole e compio nuove opere ogni giorno.

Questo è il lavoro che io compio,

e le parole-chiave sono

“nuovo’’ e ‘‘meraviglioso’’.

L’opera di Dio si diffonde continuamente,

l’opera di Dio è in continua evoluzione.

La volontà di Dio è resa nota all’uomo,

la volontà di Dio si manifesta sempre.

Adattato da “Come può l’uomo che ha delimitato Dio nelle sue nozioni ricevere le rivelazioni di Dio?” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 134 L’essenza di Dio è immutabile

Pagina successiva: 136 L’opera di Dio non si arresta

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro