Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Segui l’Agnello e canta dei canti nuovi

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Array

La ricerca non ha prodotto risultati

`

88. Sei consapevole della tua missione

I

Sei consapevole del dovere, del compito e del fardello sulle tue spalle?

Dov'è il tuo storico senso della missione?

Come potrai essere un buon maestro?

Quanto è forte il tuo senso di comando?

Come descriverai il signore del creato?

È davvero il signore di tutto il creato,

o il signore di tutto il mondo materiale?

Qual è il tuo piano per il prossimo passo?

Quanti stanno aspettando che tu li guidi?

Non senti il tuo compito pesante?

II

Queste povere anime son misere, cieche e smarrite,

gemono nel buio, cercando una via d'uscita.

Quanto bramano la luce, come una stella cadente

che disperde le tenebre che le hanno oppresse per così lunghi anni.

Lo bramano di giorno e notte, chi lo immaginava?

Quando la luce brilla, questi miseri sofferenti

sono prigionieri nel buio, senza speranza di libertà.

Quando finirà il loro pianto?

Questi spiriti fragili e senza risposo soffron per questa grande sventura.

Corde crudeli e una storia sospesa li hanno isolati a lungo.

Chi ha mai udito i gemiti e visto il loro tormento?

III

Hai mai pensato a Dio? Al Suo dolore e alla Sua inquietudine?

Come può sopportar l'umanità che soffre, che ha creato con le Sue mani?

L'umanità è corrotta e infelice.

E anche se è sopravvissuta fin qui,

è stata a lungo corrotta dal maligno.

Ti sei scordato che sei una vittima anche tu?

Non vuoi, per amore di Dio, salvare i sopravvissuti,

ripagar Dio con tutto te stesso, che ama l'uomo come la Sua carne e il Suo sangue?

Che ne pensi di essere usato da Dio, per vivere una vita straordinaria?

Hai abbastanza desiderio e fiducia

per viver una profonda vita di fede, una vita spesa a servire Dio?

da La Parola appare nella carne

Pagina precedente:La cura di Dio va sempre all'umanità

Pagina successiva:Il sospiro dell'Onnipotente

Potrebbero interessarti anche