375 Meriti veramente di far parte del popolo di Dio?

1 Detesto la corruzione dell’intero genere umano, ma provo compassione per la sua debolezza. Sto altresì affrontando la vecchia natura dell’intero genere umano. Come uno dei Miei popoli in Cina, non fate anche voi parte del genere umano? Fra tutti i Miei popoli, e fra tutti i Miei figli, ossia fra coloro che ho scelto in tutta l’umanità, voi appartenete al gruppo più basso. Per tale motivo, vi ho dedicato la massima energia e il massimo sforzo. Non amate ancora la vita beata di cui godete oggi? Indurite ancora i vostri cuori per ribellarvi a Me e dedicarvi ai vostri disegni?

2 Se non fosse per la Mia pietà e il Mio amore costanti, l’umanità intera da lungo tempo sarebbe caduta prigioniera di Satana e si sarebbe trasformata in “ghiottonerie” nella sua bocca? Oggi, in mezzo a tutta l’umanità, coloro che si spendono realmente per Me e Mi amano sinceramente sono ancora così pochi da contarsi sulle dita di una mano. Potrebbe oggi il titolo di “Mio popolo” essere un vostro bene personale? La tua coscienza si è semplicemente trasformata in ghiaccio? Sei veramente degno di diventare il popolo che Io desidero? Pensando al passato, e tornando a osservare il presente, chi di voi ha accontentato il Mio cuore? Chi di voi ha mostrato una genuina sollecitudine verso le Mie intenzioni? Se non vi avessi spronati, non vi sareste ancora risvegliati, ma sareste rimasti come congelati, come ibernati.

Adattato dal capitolo 13 di “Parole di Dio all’intero universo” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 374 Non avete ancora guadagnato molto da parte di Dio?

Pagina successiva: 376 Coloro che disobbediscono a Dio Lo tradiscono

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro

Connettiti con noi su Messenger