430 Esèrcitati ad essere sereno davanti a Dio

I

Quando parli con gli altri o passeggi,

tu dici: “Il mio cuore è vicino a Dio.

Non sono attratto dalle cose esteriori”.

Allora tu sei sereno davanti a Dio.

Non entrare in contatto con le cose

che attirano il tuo cuore verso l’esterno.

Non frequentare persone

che distolgono il tuo cuore da Dio.

Se cerchi ciò che non è Dio,

in nessun modo sarai perfezionato.

Chi oggi può ascoltare le Sue parole

ma non è sereno in Sua presenza,

è uno che non ama la verità,

è uno che non ama, non ama Dio.

Se non offri te stesso ora,

quando mai lo farai?

Lascia tutto ciò che ti distrae

dall’essere vicino a Dio,

o stanne lontano.

Ciò è meglio per la tua vita.

Grande è l’opera dello Spirito Santo,

ora Dio Stesso perfeziona le persone.

Se non puoi essere sereno davanti a Dio,

tu non sei tornato al Suo trono,

tu non sei tornato al trono, al trono di Dio.

II

Rasserenare il cuore davanti a Dio

è un’offerta genuina.

Chi offre veramente il suo cuore

può esser completato da Dio.

Nulla di nulla può interferire, che sia per potarti, correggerti,

frustrarti o costituisca un insuccesso:

il tuo cuore deve sempre

stare quieto davanti a Dio.

Lascia tutto ciò che ti distrae

dall’essere vicino a Dio,

o stanne lontano.

Ciò è meglio per la tua vita.

Grande è l’opera dello Spirito Santo,

ora Dio Stesso perfeziona le persone.

Se non puoi essere sereno davanti a Dio,

tu non sei tornato al Suo trono,

tu non sei tornato al trono, al trono di Dio.

III

In qualunque modo la gente ti tratti,

conserva il cuore sereno davanti a Dio.

Qualunque condizione debba affrontare,

persecuzioni o sofferenze,

qualunque prova tu debba affrontare,

conserva il cuore sereno davanti a Dio.

È questa la via per essere perfezionato.

Lascia tutto ciò che ti distrae

dall’essere vicino a Dio,

o stanne lontano.

Ciò è meglio per la tua vita.

Grande è l’opera dello Spirito Santo,

ora Dio Stesso perfeziona le persone.

Se non puoi essere sereno davanti a Dio,

tu non sei tornato al Suo trono,

tu non sei tornato al trono, al trono di Dio,

tu non sei tornato al trono, al trono di Dio.

Adattato da “Acquietare il cuore davanti a Dio” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 429 Il modo di placare il tuo cuore davanti a Dio

Pagina successiva: 431 Il frutto del calmare il tuo cuore di fronte a Dio

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

210 Come cercare le orme di Dio

IPer trovare le orme di Dio,dobbiamo cercare la Sua volontà,cercar le parole e i discorsi di Dio.Dove ci son le Sue nuove parole,là c’è la...

4 Lodi sono giunte a Sion

ILodi sono giunte a Sion! Lodi sono giunte a Sion! Lodi sono giunte a Sion! Sono giunte a Sion!Lodi sono giunte a Sion! La dimora di Dio è...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro