179 I comandamenti della nuova età

Anche se non siamo più nell'Età della Legge,

ci sono ancora parole simili da osservare,

non solo quando si è toccati dallo Spirito Santo

ma in qualunque momento, ma in qualunque momento.

Non devi giudicare l'opera del Dio concreto,

stai al tuo posto e comportati bene davanti a Lui.

Venera la testimonianza di Dio.

Non ignorarNe l'opera né le parole,

non imitare il tono e le intenzioni dei discorsi di Dio.

Non contrastare l'uomo testimoniato da Dio,

non fare nulla che sia palesemente contro quest'uomo;

bada a ciò che dici, con le tue azioni e con le tue parole segui i suoi piani.

Ecco la regola essenziale che l'uomo deve seguire oggi:

non ingannare e non nascondere nulla

al Dio che vedi davanti a te.

Non pronunciare parole oscene o arroganti davanti a Lui,

non ingannarLo con belle parole per conquistarNe la fiducia,

non essere irriverente verso Dio,

ubbidisci a tutto ciò che esce dalla Sua bocca

e non contrastare, e non contestare, non opporti mai alle Sue parole.

Non interpretare le parole di Dio a modo tuo,

trattieni la lingua o cadrai preda del maligno.

Attento ai tuoi passi e non superare i confini stabiliti da Dio;

non parlare dal punto di vista di Dio o ti detesterà.

Non ripetere avventatamente le parole di Dio

o la gente ti deriderà e i demoni ti dileggeranno.

Ubbidisci all'opera di Dio e non giudicarla anche se non la comprendi,

devi solo cercare di essere in comunione con gli altri.

Non violare il posto originario di Dio,

limitati a servirLo dalla tua posizione di uomo.

Non insegnare il Dio di oggi dalla tua posizione di uomo,

se lo fai, allora sei fuori strada.

Non interpretare le parole di Dio a modo tuo,

trattieni la lingua o cadrai preda del maligno.

Attento ai tuoi passi e non superare i confini stabiliti da Dio;

non parlare dal punto di vista di Dio o ti detesterà.

Non stare dove sta l'uomo testimoniato da Dio;

nelle tue parole, azioni e pensieri, stai nella posizione dell'uomo,

è tuo dovere, ricorda, mantenerla e non cambiarla,

o violeresti i decreti, i decreti di Dio, di Dio, di Dio.

Adattato da "I comandamenti della nuova età"

in "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente: 178 Il nome di Dio Onnipotente è testimoniato in tutte le nazioni del mondo

Pagina successiva: 180 L’umanità e Dio condividono la beatitudine dell’unione

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Chatta con noi su Messenger
Chatta con noi su WhatsApp

Contenuti correlati

297 La vita è preziosa

Ⅰ Cieli sconfinati, immensi e stupendi, infinitamente meravigliosi. Uomini nati su questa terra, chi dovreste adorare? Dio è il Creatore e...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Linea Spazio

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro