975 I comandamenti della nuova età hanno profondo significato

1 Il significato dei comandamenti della nuova età è piuttosto profondo. Essi implicano che Dio apparirà realmente sulla terra e da lì conquisterà l’intero universo, rivelando tutta la Sua gloria nella carne. Implicano anche che il Dio concreto svolgerà altra opera pratica sulla terra allo scopo di perfezionare tutti i Suoi eletti. Inoltre, Dio compirà ogni cosa sulla terra con le parole e renderà manifesto il decreto secondo il quale “il Dio incarnato ascenderà all’alto dei cieli e sarà magnificato e tutte le genti e le nazioni si inginocchieranno per adorare Dio, che è grande”. Sebbene l’uomo sia tenuto a osservare i comandamenti della nuova età e ciò sia suo dovere e obbligo, il significato che rappresentano è di gran lunga troppo profondo per essere pienamente espresso in una o due parole. I comandamenti della nuova età sostituiscono le leggi del Vecchio Testamento e le ordinanze del Nuovo Testamento promulgate da Jahvè e Gesù. Si tratta di una lezione più profonda, non di una questione semplice, come l’uomo potrebbe immaginare.

2 I comandamenti della nuova età hanno un’accezione pratica: fungono da interfaccia tra l’Età della Grazia e l’Età del Regno. I comandamenti della nuova età mettono fine a tutte le pratiche e le ordinanze della vecchia età e anche alle pratiche dell’età di Gesù e alle precedenti. Essi portano l’uomo alla presenza del Dio più concreto e gli permettono di cominciare a essere personalmente perfezionato da Lui; sono l’inizio della via della perfezione. Ecco perché dovreste avere un atteggiamento corretto nei confronti dei comandamenti della nuova età, guardandovi bene dall’osservarli a casaccio o dal disprezzarli. I comandamenti della nuova età danno molta enfasi a un aspetto in particolare: il fatto che l’uomo debba adorare il Dio Stesso concreto di oggi, ossia sottomettersi in modo più concreto all’essenza dello Spirito. Sottolineano anche il principio mediante il quale Dio giudicherà se l’uomo sia colpevole o giusto una volta manifestatoSi sotto forma del Sole di giustizia.

I comandamenti della nuova età sono simbolo del fatto che Dio e gli uomini sono entrati nel regno di un nuovo cielo e di una nuova terra e che Dio, proprio come Jahvè che ha operato tra gli Israeliti e Gesù che ha operato tra i Giudei, compirà un’opera più concreta e svolgerà un’opera ancora più grande sulla terra.

Adattato da “Osservare i comandamenti e praticare la verità” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 974 I comandamenti della nuova età

Pagina successiva: 976 Conformati alla volontà di Dio seguendo i dieci decreti

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro

Connettiti con noi su Messenger