203 Tutti coloro che non accolgono il Dio incarnato saranno distrutti

1 Un Dio invisibile e intangibile è amato e accolto da tutti. Se Dio è solo uno Spirito invisibile all’uomo, è molto facile per lui credere in Dio. L’uomo può dare libero sfogo alla sua immaginazione, può scegliere qualsiasi immagine gli piaccia come immagine di Dio, per compiacere sé stesso e sentirsi felice. In questo modo, l’uomo può fare tutto ciò che il proprio Dio gradisce di più e desidera che egli faccia, senza alcuno scrupolo. Inoltre, l’uomo crede che nessuno sia più fedele e devoto di lui verso Dio.

2 L’uomo non è turbato dalla sua fede spensierata in Dio e crede in Lui come gli pare e piace. Questo è uno dei “diritti e delle libertà dell’uomo”, con cui nessuno può interferire, perché egli crede nel proprio Dio e non nel Dio di chiunque altro; è la sua proprietà privata e quasi tutti possiedono questo tipo di proprietà privata. L’uomo considera questa proprietà come un tesoro prezioso, ma per Dio non c’è nulla di più meschino o indegno, perché non c’è più chiara indicazione di opposizione a Lui che questa proprietà privata dell’uomo.

3 È grazie all’opera di Dio incarnato che Egli diventa una carne che ha una forma tangibile e può essere vista e toccata dall’uomo. Non è uno Spirito senza forma, bensì carne che può essere vista dall’uomo e con cui egli può entrare in contatto. Tuttavia, la maggior parte degli Dei in cui le persone credono sono divinità disincarnate e informi, che sono anche di forma libera. In questo modo, il Dio incarnato è diventato il nemico della maggior parte di coloro che credono in Dio e coloro che non possono accettare il fatto della Sua incarnazione, analogamente, sono diventati i Suoi avversari.

4 L’uomo possiede concezioni non a causa del proprio modo di pensare, o a causa della sua ribellione. La maggior parte delle persone muoiono perché credono in un Dio vago e nel Dio della loro immaginazione; la realtà è che perdono la vita come conseguenza della loro fede in un Dio vago, in linea con le nozioni e le fantasie che posseggono. La vita dell’uomo non viene persa dal Dio incarnato e tanto meno dal Dio del cielo, bensì dal Dio dell’immaginazione propria dell’uomo. L’unica ragione per cui il Dio incarnato è venuto nella carne è per le esigenze dell’uomo corrotto, e tutti i Suoi sacrifici e le Sue sofferenze sono per il bene del genere umano.

Adattato da “L’umanità corrotta ha più bisogno della salvezza del Dio incarnato” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 202 Dio incarnato è della massima importanza per voi

Pagina successiva: 204 Ogni nazione adora Dio Onnipotente

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro