242 Ho goduto tanto dell’amore di Dio

1 Sono una persona corrotta, colma di un’indole satanica. Il giudizio e la rivelazione delle Tue parole mi fanno provare vergogna. Ho visto la profondità della mia corruzione, la mia scarsa sembianza umana; sono privo di qualsiasi verità realtà, e tutto questo mi intristisce il cuore. Angosciato, piango in silenzio. Perché non riesco a soddisfarTi? Vedendo con quanta ansia aspetti il mio pentimento, non mi sento più avvilito e disperato. Il Tuo amore mi sconquassa il cuore, fa scendere le mie lacrime come pioggia. Il Tuo amore ha conquistato il mio cuore, e ora Ti amo così tanto. SeguendoTi, ho ottenuto la verità; solo Tu sei così amabile.

2 Sottoponendomi al giudizio delle Tue parole, ho visto chiaramente la verità della mia corruzione. Sono privo di ogni umanità o ragione, eppure sono ancora arrogante e presuntuoso. La vita che conduco è piena di indole satanica, eppure credo ancora nella mia grandiosa umanità. Ho visto la profondità della mia corruzione e ho bisogno della Tua purificazione e salvezza. Ogni parola del Tuo giudizio rivela la fonte della mia corruzione. Mi pento e mi prostro, poiché ho visto la Tua giustizia. Gli esseri umani corrotti ricevono il Tuo amore attraverso il giudizio e la purificazione. Vivere davanti a Te oggi è interamente dovuto alla Tua salvezza. Ottenendo la grazia della Tua salvezza, il mio amore per Te diventa più puro.

3 Seppure in mezzo alle prove, il mio cuore sente comunque il Tuo amore. Nell’affinamento, le Tue parole sono il mio conforto, e so che mi stai perfezionando. In verità, la Tua grazia si trova nel ricevere purificazione e salvezza. Ho visto il Tuo amore sincero, che si nasconde nel Tuo giudizio e castigo. Provo gioia semplicemente nel poterTi amare, e non riesco a trattenermi dal lodarTi. Il Tuo amore è così grande, così vero, così meraviglioso, una fonte di gioia infinita per me. Il mio cuore è interamente Tuo; Ti esalterò e Ti renderò sempre testimonianza. Desidero amarTi per il resto dei miei giorni, perché Tu riceva il mio amore. Tu mi hai dato così tanto amore che desidero amarTi per l’eternità.

Pagina precedente: 241 L’amore di Dio resta sempre nel mio cuore

Pagina successiva: 243 Il mio cuore non chiede nient’altro

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

4 Lodi sono giunte a Sion

ILodi sono giunte a Sion! Lodi sono giunte a Sion! Lodi sono giunte a Sion! Sono giunte a Sion!Lodi sono giunte a Sion! La dimora di Dio è...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro