645 I fallimenti e gli imprevisti sono benedizioni di Dio

1 Dio ti fa sperimentare ogni sorta di tempeste, patimenti, difficoltà e numerosi fallimenti e battute d’arresto, cosicché, in definitiva, nel fare esperienza di queste cose, arrivi a scoprire che tutto ciò che Dio dice è giusto e che le tue convinzioni, nozioni, fantasie e conoscenze sono tutte sbagliate. Non possono condurti sulla retta via della vita, non possono condurti a capire la verità e a presentarti dinanzi a Dio, e il cammino che percorri è quello del fallimento. Per te è un processo necessario ed è ciò che dovresti acquisire mentre sperimenti la salvezza. Nondimeno, è anche una cosa che rattrista Dio: poiché gli esseri umani sono ribelli e possiedono un’indole corrotta, devono sottoporsi a questo processo e sperimentare queste battute d’arresto.

2 Qualunque cosa faccia, Dio desidera il meglio per l’uomo. Qualunque ambiente predisponga, Egli desidera sempre vedere l’esito migliore. Diciamo che tu incontri battute d’arresto e fallimenti. Dio non desidera vederti incapace di riprenderti dopo un fallimento e precipitare nello sconforto. Dio desidera vedere che sei in grado di ricercare la verità, che trovi la ragione del tuo fallimento, e che ti rendi conto che era sbagliato agire come hai agito, che è giusto soltanto agire secondo le parole di Dio. Tu capisci le cose e cresci attraverso queste battute d’arresto e questi fallimenti. Questo è ciò che Dio desidera vedere. Egli agisce con buona intenzione e i Suoi atti contengono tutti il Suo amore nascosto. È opportuno che gli esseri umani sperimentino il fallimento, anche se è una cosa dolorosa, che li tempra. Ma se essere temprato in tal modo alla fine ti fa ritornare dinanzi a Dio, accettare le Sue parole e prenderle come la verità, allora questa tempra, queste battute d’arresto e questi fallimenti sono per il tuo bene.

Adattato da “Come discernere la natura e l’essenza di Paolo” in “Registrazioni dei discorsi di Cristo degli ultimi giorni”

Pagina precedente: 644 Servire da complemento è una benedizione per tutta la vita

Pagina successiva: 646 La più bella cosa che ci sia tra gli uomini

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

210 Come cercare le orme di Dio

IPer trovare le orme di Dio,dobbiamo cercare la Sua volontà,cercar le parole e i discorsi di Dio.Dove ci son le Sue nuove parole,là c’è la...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro