Capitolo 46

Di sicuro proteggerò fino alla fine chiunque si adoperi sinceramente e si sacrifichi per Me; di sicuro la Mia mano ti sosterrà affinché tu sia sempre sereno e gioioso e ogni giorno tu abbia la Mia luce e rivelazione. Di sicuro raddoppierò le Mie benedizioni su di te affinché tu abbia ciò che ho e possieda ciò che sono. Ciò che è dato dentro di te è la tua vita e nessuno può portartela via. Non affliggerti e non cadere in depressione; dentro di Me ci sono soltanto serenità e gioia. Ti amo sinceramente, figlio che Mi dai ascolto e Mi obbedisci onestamente. Coloro che odio di più sono gli ipocriti; certamente li annienterò. Eliminerò qualunque traccia del mondo dalla Mia casa e tutte le cose di cui non sopporto la vista.

Nel Mio cuore so con esattezza chi Mi vuole sinceramente e chi no. Sebbene sappiano camuffarsi bene e calarsi nella parte, e si potrebbe persino dire che sono i migliori attori del mondo, vedo chiaramente tutto ciò che serbano nel cuore. Non illuderti che Io non sappia cosa c’è nel tuo cuore; in realtà, non c’è nessuno che lo capisca più chiaramente di Me. So cosa c’è nel tuo cuore; sei disposto a sacrificarti per Dio e ad adoperarti per Lui, solo non desideri usare belle parole per rallegrare gli altri. Vedi chiaramente! Il Regno di oggi non è costruito dalla forza dell’uomo, bensì sarà innalzato con successo interamente usando la Mia multiforme saggezza e il Mio sforzo scrupoloso. Chiunque possieda dentro di sé la saggezza e ciò che Io sono parteciperà alla costruzione del Regno. Non preoccuparti più, ti angosci sempre, senza alcuna considerazione per la rivelazione o l’illuminazione della Mia volontà dentro di te. Non farlo più. Condividi di più con Me riguardo a qualunque questione per evitare di soffrire a causa delle tue azioni.

Forse in apparenza sembra che Io sia indifferente verso tutti, ma sai cosa penso dentro di Me? Elevo sempre gli umili e abbasso coloro che sono presuntuosi e boriosi. Coloro che non comprendono la Mia volontà subiranno grandi perdite. Devi sapere che questo è ciò che sono, e che questa è la Mia indole: nessuno può cambiarla e nessuno può capirla completamente. Puoi capire solo attraverso la Mia rivelazione, altrimenti nemmeno tu la comprenderai appieno; non essere arrogante. Sebbene alcuni uomini possano parlare bene, il loro cuore non è mai leale verso di Me, e Mi contraddice sempre in segreto; giudicherò questo tipo di persone.

Non limitarti a seguire l’esempio degli altri, devi prestare attenzione alla Mia condotta e al Mio comportamento. Solo così arriverai gradualmente a comprendere la Mia volontà; allora le tue azioni si conformeranno alla Mia volontà e non commetterai alcun errore. Non piangere o essere addolorato; vedo chiaramente tutto ciò che fai, tutto il tuo comportamento e tutto ciò che pensi, e conosco i tuoi desideri e le tue aspirazioni sinceri; ti userò. Questo è un istante cruciale, è arrivato il momento di metterti alla prova. Non hai ancora visto? Non hai ancora percepito? Perché assumo un simile atteggiamento verso di te? Lo sai? Ti ho rivelato queste cose e hai poco discernimento. Ma non fermarti. Va’ avanti con il tuo ingresso e Io continuerò a illuminarti. Ti sei accorto che più Mi obbedisci e Mi dai ascolto, e più sei luminoso dentro e più rivelazione hai in te? Sei consapevole del fatto che più Mi obbedisci e Mi dai ascolto, e più Mi conosci e più acquisisci esperienza? Non aggrapparti sempre saldamente alle tue nozioni; questo impedirà il flusso della Mia acqua viva e ostacolerà l’esecuzione della Mia volontà. Devi sapere che guadagnare completamente una persona non è impresa facile. Non ragionare in modo complicato. Semplicemente segui e non riflettere più!

Pagina precedente: Capitolo 45

Pagina successiva: Capitolo 47

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

Lavoro e ingresso (3)

Dio ha affidato molto agli uomini, e ha anche affrontato il discorso del loro ingresso in innumerevoli modi. Tuttavia, poiché la levatura...

Capitolo 16

Vi è così tanto che desidero dire all’uomo, tante cose che devo raccontargli. Eppure egli manca di capacità di accettazione: non sa...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro