577 Dona la tua mente e il tuo corpo per compiere l’incarico di Dio

Come esseri umani,

seguaci devoti di Cristo,

è nostro compito, nostra responsabilità,

offrire corpi e menti

per compiere l’incarico di Dio.

La nostra essenza proviene da Dio

ed esistiamo grazie alla Sua sovranità.

La nostra essenza proviene da Dio

ed esistiamo grazie alla Sua sovranità.

Se le nostre menti e corpi non si offrono

per l’opera di Dio o la giusta causa umana,

saremo anime indegne

di chi è stato martire per l’incarico di Dio,

e ancor più indegne di Dio

che ci ha dato tutto.

La nostra essenza proviene da Dio

ed esistiamo grazie alla Sua sovranità.

La nostra essenza proviene da Dio

ed esistiamo grazie alla Sua sovranità.

La nostra essenza proviene da Dio

ed esistiamo grazie alla Sua sovranità.

La nostra essenza proviene da Dio

ed esistiamo grazie alla Sua sovranità.

Adattato da “Dio sovrintende al destino dell’intera umanità” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 576 Compiere il proprio dovere significa fare tutto il possibile

Pagina successiva: 578 Il modo in cui considerare l’incarico di Dio

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

4 Lodi sono giunte a Sion

ⅠLodi sono giunte a Sion! Lodi sono giunte a Sion!Lodi sono giunte a Sion! Sono giunte a Sion!Lodi sono giunte a Sion! La dimora di Dio è...

49 Il cielo qui è così blu

I Una fragranza deliziosa si diffonde in tutto il paese e l’aria è pulita.Dio Onnipotente Si è fatto carne e vive in mezzo a noi,esprimendo...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro

Connettiti con noi su Messenger