859 L’amore e l’essenza di Dio sono privi di egoismo

Dio dà il Suo meglio, la Sua parte migliore dà.

Le cose migliori, le cose migliori dà.

Senza mai rivelare la Sua sofferenza

Dio sopporta, attende in silenzio.

Non è freddo o insensibile, non è un segno di debolezza.

La Sua essenza e il Suo amore sono sempre altruisti.

Dio dà il Suo meglio, la Sua parte migliore dà.

Le cose migliori, le cose migliori dà.

Per l’umanità, Egli soffre; Egli soffre in silenzio.

In silenzio Egli dà, il Suo meglio dà.

Senza mai rivelare la Sua sofferenza

Dio sopporta, attende in silenzio.

Questa è l’espressione della Sua indole ed essenza,

di chi davvero è: il Creatore di ogni cosa.

Dio dà il Suo meglio, la Sua parte migliore dà.

Le cose migliori, le cose migliori dà.

Per l’umanità, Egli soffre; Egli soffre in silenzio.

In silenzio Egli dà, il Suo meglio dà.

Il Suo meglio dà, il Suo meglio dà.

Dio dà il Suo meglio, la Sua parte migliore dà.

Le cose migliori, le cose migliori dà.

Per l’umanità, Egli soffre;

Egli soffre in silenzio, in silenzio Egli dà.

In silenzio, in silenzio Egli dà;

il Suo meglio dà, il Suo meglio dà.

Adattato da “L’opera di Dio, l’indole di Dio e Dio Stesso I” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 858 I sentimenti sinceri del Creatore nei confronti dell’umanità

Pagina successiva: 860 L’amore di Dio per l’umanità è vero e reale

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro