289 Dio sperimenta le sofferenze degli uomini

1 Quando le acque inghiottono completamente gli uomini, Io li salvo dalle acque stagnanti e do loro l’opportunità di ricominciare a vivere di nuovo. Quando gli uomini perdono fiducia nella vita, Io li tiro fuori dal baratro della morte, dando loro il coraggio di vivere, e concedendo loro di prenderMi come fondamento della loro esistenza. Quando gli uomini Mi disobbediscono, Io faccio in modo che Mi conoscano nella loro disobbedienza. Alla luce dell’antica natura dell’umanità e della Mia misericordia, anziché condannare a morte gli uomini, Io permetto loro di pentirsi e di ricominciare da zero. Quando gli uomini soffrono per una carestia, Io li strappo alla morte fino al loro ultimo respiro, evitando che cadano vittime degli inganni di Satana.

2 Quante volte le persone hanno visto le Mie mani; quante volte hanno visto la Mia espressione gentile, il Mio volto sorridente; e quante volte hanno visto la Mia maestà, la Mia collera. Sebbene l’umanità non Mi abbia mai conosciuto, Io non Mi appiglio alla loro debolezza per creare problemi non necessari. Anzi, comprendo la debolezza degli uomini sperimentando le loro sofferenze. È soltanto in risposta alla loro disobbedienza e alla loro ingratitudine che infliggo castighi in varia misura.

Adattato dal capitolo 14 di “Parole di Dio all’intero universo” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 288 Dio correggerà le ingiustizie del mondo umano

Pagina successiva: 290 Il progetto di Dio non è mai cambiato

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.

Contenuti correlati

166 Duemila anni di brama

1 L’incarnazione di Dio ha inviato onde d’urto in tutte le religioni e tutti i settori, ha “messo a soqquadro” l’ordine originale degli...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro