136 Come vorrei essere con Dio ogni giorno

1 Nel giorno in cui ci siamo separati da Dio, Egli aveva un sorriso in volto. Si è voltato e ci ha salutati con la mano, e noi Lo abbiamo guardato andarSene in silenzio, con le lacrime agli occhi. Dato che le Chiese hanno bisogno di Lui, non potevo insistere perché restasse. Ho guardato le Sue spalle svanire in lontananza e ho tenuto nel cuore i Suoi incitamenti. Ogni volta che sono debole, penso al prezzo che Dio ha pagato. Il tenero e premuroso amore di Dio e le Sue potenti parole mi scuotono e mi riscaldano il cuore, e così io mi sento ancora più in debito con Dio. Odio me stesso perché mi preoccupo troppo della carne; mi sento indegno di vivere di fronte a Lui.

2 Ogni volta che penso all’amore di Dio, il mio cuore è doppiamente incoraggiato. Voglio compiere il mio dovere per ripagare l’amore di Dio, ma sento che la mia levatura è troppo scarsa. Quando mai crescerò e sarò in grado di rendere testimonianza a Dio e di servirLo? Ho rafforzato la mia determinazione a mettere in pratica la parola di Dio cosicché la mia vita cresca rapidamente. Quanto desidero essere al fianco di Dio e confidarGli così tante cose! Ricordando le volte in cui eravamo insieme, il mio cuore si riempie di dolce gioia. Dio vive con umiltà tra gli uomini, fornendoci verità e vita. Con i nostri cuori guardiamo a Lui; Lo amiamo profondamente e desideriamo essere con Lui ogni giorno.

Pagina precedente: 135 Bramando Dio

Pagina successiva: 137 Amerò Dio per l’eternità

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

210 Come cercare le orme di Dio

IPer trovare le orme di Dio,dobbiamo cercare la Sua volontà,cercar le parole e i discorsi di Dio.Dove ci son le Sue nuove parole,là c’è la...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro