965 Conosci veramente la giusta indole di Dio?

1 Dio stabilisce il destino degli uomini sulla base di una regola: alla fine il loro esito verrà determinato secondo il loro rendimento personale e il loro comportamento. Molte persone non comprendono la volontà di Dio, pensano che chiunque sia predestinato da Lui sarà inevitabilmente salvato e credono che chi non è predestinato da Dio non sarà salvato, anche se si comporterà in modo migliore. Credono che Dio non determinerà il destino delle persone in base al loro rendimento e al loro comportamento. Se la pensi così, allora fraintendi ampiamente Dio. Se Egli Si comportasse veramente in questo modo, sarebbe un Dio giusto?

2 Tu non capisci l’indole giusta di Dio e Lo fraintendi sempre, distorcendo le Sue intenzioni, il che ti porta a essere sempre pessimista e a perdere la speranza. Non si tratta di un comportamento autoinflitto? In realtà comprendi davvero e sei sicuro delle intenzioni di Dio? Hai sempre usato la “predestinazione di Dio” per delineare e per negare le Sue parole. Si tratta di un grave malinteso nei Suoi confronti! Tu non comprendi affatto la Sua opera e la Sua volontà, soprattutto, non capisci le buone intenzioni che Dio ha riposto in 6.000 anni di opera di gestione. Tu fraintendi le intenzioni di Dio, non credi alle Sue parole, non stai mettendo in pratica la verità e nemmeno ti stai donando mentre adempi ai tuoi doveri. Come puoi soddisfare la volontà di Dio?

3 Così tante persone non focalizzarsi mai sulla trasformazione della propria indole, tantomeno concentrarsi sul mettere in pratica la verità. Stanno attente soltanto a chiedere se otterranno un buon destino finale, come Dio le tratterà, se Egli ha prestabilito che siano il Suo popolo e altre dicerie di poco conto. Come possono queste persone che non sono impegnate in un lavoro onesto, ottenere la vita eterna? Ora Io vi dico solennemente: “Se una persona predestinata non mette in pratica la verità, alla fine verrà eliminata; e una persona che si adopera sinceramente e fa del suo meglio per esercitare la verità, anche se la gente la considera una persona non predestinata a rimanere, avrà una destinazione finale migliore dei cosiddetti predestinati che non hanno avuto alcuna devozione, questo grazie all’indole giusta di Dio”.

Adattato da “La volontà di Dio è salvare le persone nella massima misura possibile” in “Registrazione dei discorsi di Cristo”

Pagina precedente: 964 Tutto ciò che Dio fa è giusto

Pagina successiva: 966 Dio è giusto nei confronti di ognuno

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.

Contenuti correlati

166 Duemila anni di brama

1 L’incarnazione di Dio ha inviato onde d’urto in tutte le religioni e tutti i settori, ha “messo a soqquadro” l’ordine originale degli...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro