688 Qualunque cosa Dio faccia è per salvare l’umanità

1 Dio opera in ogni singolo individuo e, qualunque sia il Suo metodo, qualunque sia il tipo di persone, cose ed eventi che Egli utilizzi per il servizio, o qualunque tipo di tono abbiano le Sue parole, ha un solo obiettivo finale: salvarti. Prima di salvarti, Egli ha bisogno di trasformarti, dunque come potresti non soffrire un po’? Dovrai soffrire. Questa sofferenza può implicare molte cose. A volte Dio mobilita le persone, gli eventi e le cose intorno a te in modo che tu possa arrivare a conoscere te stesso, altrimenti potresti essere trattato direttamente, potato e smascherato. Proprio come una persona su un tavolo operatorio, devi sopportare un po’ di dolore per un buon esito.

2 Se ogni volta che vieni potato e trattato e ogni volta che Egli mobilita le persone, gli eventi e le cose, ciò smuove i tuoi sentimenti e ti dà un incoraggiamento, allora è corretto, e avrai la levatura ed entrerai nella realtà della verità. Se, ogni volta che subisci la potatura e il trattamento e che Dio eleva il tuo ambiente, non senti il minimo dolore o disagio e non provi assolutamente nulla, e se non vieni al cospetto di Dio per cercare la Sua volontà, senza pregare né cercare la verità, sei veramente insensibile! Se una persona è troppo insensibile e non è mai spiritualmente consapevole, Dio non avrà modo di operare su di lei.

3 Se Dio predispone certi ambienti, persone, cose e oggetti per te, se ti sottopone alla potatura e al trattamento e se trai insegnamento da questo, se hai imparato a venire dinanzi a Dio, se hai imparato a cercare la verità e, inconsapevolmente, vieni illuminato e ottieni la verità, se hai subito un cambiamento in questo ambiente, raccolto ricompense e fatto progressi, se cominci a comprendere un po’ la volontà di Dio e smetti di lamentarti, tutto ciò significherà che sei rimasto saldo tra le prove di questi ambienti e hai superato il test. Così avrai superato quest’ardua prova.

Adattato da “Per guadagnare la verità, devi imparare dalle persone, dalle situazioni e dalle cose intorno a te” in “Registrazione dei discorsi di Cristo”

Pagina precedente: 687 Il fallimento è la migliore opportunità di conoscere sé stessi

Pagina successiva: 689 Sperimentare potatura e trattamento è assai significativo

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro

Connettiti con noi su Messenger