250 Nessuno può capire l’opera di Dio

Dio e l’uomo sono ineguagliabili;

la sostanza e l’opera di Dio

sono indecifrabili, incomprensibili.

Se Dio non compie di persona la Sua opera,

se non pronuncia le Sue parole tra gli uomini,

la Sua volontà non potrà esser compresa.

Anche chi ha dedicato tutta la sua vita a Dio

è incapace di ottenere la Sua approvazione.

L’uomo non dovrebbe definire l’opera di Dio.

Agli occhi di Dio, l’uomo è meno di una formica:

come può il piccolo uomo capire l’opera di Dio?

L’uomo non può definire l’opera di Dio.

Agli occhi di Dio, l’uomo è meno di una formica:

come può il piccolo uomo capire l’opera di Dio?

Senza l’opera di Dio,

le migliori azioni dell’uomo non hanno valore,

perché i pensieri di Dio

saranno sempre più alti di quelli dell’uomo.

Nessuno può comprendere la saggezza di Dio.

Per questo Dio dice che

chi crede di comprendere Lui e la Sua opera,

è un essere inutile, arrogante e ignorante.

Satana ha corrotto ogni carne.

La natura dell’uomo si oppone a Dio;

l’uomo non è uguale a Dio

e non può offrirGli consigli per il Suo lavoro.

L’uomo non dovrebbe definire l’opera di Dio.

Agli occhi di Dio, l’uomo è meno di una formica:

come può il piccolo uomo capire l’opera di Dio?

L’uomo non può definire l’opera di Dio.

Agli occhi di Dio, l’uomo è meno di una formica:

come può il piccolo uomo capire l’opera di Dio?

Come Dio guida l’uomo è la Sua stessa opera.

L’uomo dovrebbe sottomettersi e non avere opinioni

perché l’uomo è solo polvere.

Poiché proviamo a cercare Dio, non dovremmo mai

sovrapporre le nostre nozioni all’opera di Dio

perché Egli le consideri.

Non dobbiamo usar la nostra natura corrotta

per cercare di opporsi all’opera di Dio:

ciò non ci renderebbe tutti degli anticristo?

Chi fa ciò può sostenere di aver fede in Dio?

L’uomo non dovrebbe definire l’opera di Dio.

Agli occhi di Dio, l’uomo è meno di una formica:

come può il piccolo uomo capire l’opera di Dio?

L’uomo non può definire l’opera di Dio.

Agli occhi di Dio, l’uomo è meno di una formica:

come può il piccolo uomo capire l’opera di Dio?

Poiché crediamo nell’esistenza di un Dio,

e desideriamo soddisfarLo e vederLo,

dovremmo cercare la via della verità,

il modo di essere compatibili con Dio,

non dovremmo opporci a Lui:

che beneficio potrebbe trarne?

L’uomo non dovrebbe definire l’opera di Dio.

Agli occhi di Dio, l’uomo è meno di una formica:

come può il piccolo uomo capire l’opera di Dio?

Agli occhi di Dio, l’uomo è meno di una formica:

come può il piccolo uomo capire l’opera di Dio?

L’uomo non può definire l’opera di Dio.

Agli occhi di Dio, l’uomo è meno di una formica:

come può il piccolo uomo capire l’opera di Dio?

Adattato dall’Introduzione a “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 249 La storia di Tommaso è un monito per gli uomini

Pagina successiva: 251 Non basatevi sull’immaginazione per confinare l’apparizione di Dio

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro