L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultato della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

66. Le nozioni e l'immaginazione non ti aiuteranno mai a conoscere Dio

Velocità

`

66. Le nozioni e l'immaginazione non ti aiuteranno mai a conoscere Dio

I

Non si conosce Dio con l'esperienza o con l'immaginazione.

Non puoi usarle con Lui.

E non importa quanto la fantasia o l'esperienza siano ricche,

sono limitate, non sono fatti o verità,

non sono compatibili con la vera indole di Dio,

non lo sono con la Sua vera sostanza, con la Sua vera sostanza.

La Sua indole giusta è la Sua vera essenza;

non è dettata dall'uomo, non ha relazione con la Sua creazione.

Perché Dio è Dio, non una parte del Suo creato.

Pur facendone parte, la Sua indole e essenza non cambierebbe, non cambierebbe.

II

Conoscere Dio non vuol dire conoscere un oggetto,

non si tratta di esaminare minutamente qualcosa,

o di comprendere una persona, o di comprendere una persona.

Non si conosce Dio per queste vie o mezzi.

Non si conosce Dio con l'esperienza o la fantasia.

Sono limitate, non sono fatti o verità, non sono fatti o verità.

La Sua indole giusta è la Sua vera essenza;

non è dettata dall'uomo, non ha relazione con la Sua creazione.

Perché Dio è Dio, non una parte del Suo creato.

Anche se ne facesse parte, la Sua indole e essenza non cambierebbe, non cambierebbe.

Non conoscerai l'essenza di Dio con la tua immaginazione.

La sola via per conoscere Dio

è accettare ciò che viene da Lui e sperimentarlo passo, passo.

Ci sarà un giorno in cui Dio ti illuminerà e Lo capirai davvero,

sarà il tuo premio,

il risultato del tuo lavoro con Lui,

la tua fame e la tua sete di verità,

il risultato del tuo lavoro con Lui,

la tua fame e la tua sete di verità.

La Sua indole giusta è la Sua vera essenza;

non è dettata dall'uomo, non ha relazione con la Sua creazione.

Perché Dio è Dio, non una parte del Suo creato.

Pur facendone parte, la Sua indole e essenza non cambierebbe, non cambierebbe.

La Sua indole giusta è la Sua vera essenza;

non è dettata dall'uomo, non ha relazione con la Sua creazione.

Perché Dio è Dio, non una parte del Suo creato.

Anche se ne facesse parte, la Sua indole e essenza non cambierebbe.

Lui non cambierebbe.

da La Parola appare nella carne

Pagina precedente:L'unica via dell'umanità per accedere al riposo

Pagina successiva:Dio è in attesa di guadagnare un gruppo di persone che Lo testimonino

Potrebbero interessarti anche