92 Il nostro amato Dio Onnipotente

Chi è supremo e giusto, chi discende umilmente nel luogo più infimo per salvare l’umanità?

Chi parla con l’uomo, fianco a fianco, pronunciando la verità a ogni singola parola?

Oh, è il nostro caro Dio Onnipotente, il nostro amatissimo!

Tu parli e compi la Tua opera in mezzo a noi, conducendoci nell’Età del Regno.

Mangi con noi, stai con noi e vivi con noi, sei con noi notte e giorno.

Le Tue parole dissolvono le nostre convinzioni errate; i nostri cuori si avvicinano a Te.

La Tua umiltà e il Tuo nascondimento meritano così tanto di essere amati! La Tua indole è bella e buona.

Svergogni l’umanità insignificante e arrogante, lasciandola senza un solo posto dove mostrare la sua faccia.

C’è così tanto da amare in Te, il nostro cuore trabocca di amore e ammirazione per Te.

Chi dà tutto il Suo amore all’umanità e assaggia le vicissitudini del mondo?

Chi lavora duramente giorno e notte per il bene dell’umanità e compie la Sua opera contro ogni avversità, anno dopo anno?

Oh, è il nostro caro Dio Onnipotente, il nostro amatissimo!

Hai subìto così tante umiliazioni, calunnie ed empietà, così tanti pettegolezzi e giudizi!

Ma il Tuo desiderio di esprimere le Tue parole e salvare l’umanità è rimasto sempre inalterato.

Per molte notti Ti sei rigirato nel letto, senza riuscire a dormire, preoccupandoTi per noi e interessandoTi a noi ogni momento.

Rinunciando a dormire e dimenticandoTi di mangiare, percorri lunghe distanze per noi e mai rivolgi un pensiero alla Tua sofferenza.

Ogni passo della nostra crescita è ripagato con il sangue del Tuo cuore.

C’è così tanto da amare in Te, il nostro cuore trabocca di amore e ammirazione per Te.

Chi dà tutto ciò che possiede per salvare l’umanità dai poteri oscuri?

Chi pronuncia milioni di parole per giudicare e salvare l’umanità?

Oh, è il nostro caro Dio Onnipotente, il nostro amatissimo!

Tu sei sempre presente, a preoccuparti della nostra degenerazione, a tormentarti per la nostra debolezza.

Il giudizio, le rivelazioni, il castigo e il disciplinamento sono tutti strumenti utilizzati da Te per la nostra purificazione.

Quando siamo sottoposti al raffinamento e proviamo dolore, il Tuo amore è con noi, le Tue parole ci confortano e ci guidano.

Essere giudicati, puniti, percossi e disciplinati più e più volte ci permette di cambiare.

Se oggi possiamo conseguire la purificazione è interamente grazie al Tuo amore e alla Tua salvezza.

C’è così tanto da amare in Te, il nostro cuore trabocca di amore e ammirazione per Te.

Pagina precedente: 91 Per amore

Pagina successiva: 93 Perché è così difficile trovare l’amore vero sulla terra?

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro