694 Pietro rimase saldamente aggrappato a fede e amore autentici

Pietro si rivolgeva spesso a Gesù in preghiera, sempre provando rimorso e sentendosi in debito per non aver soddisfatto il desiderio di Dio e per non essere all'altezza dei criteri di Dio. Ciò divenne il suo più pesante fardello. Diceva: "Un giorno dedicherò a Te tutto ciò che ho e tutto ciò che sono, Ti offrirò quanto c'è di più prezioso. Dio! La mia vita non ha alcun valore, e così il mio corpo. Ho soltanto un'unica fede e un unico amore. Ho fede in Te nella mia mente e amore per Te nel mio cuore; queste due sole cose ho da offrirTi, e null'altro". al punto che, quando fu sulla croce, fu in grado di dire: "Dio! Non riesco ad amarTi abbastanza! Anche se Tu mi chiedi di morire, il mio amore per Te ancora non è sufficiente! Ovunque Tu decida di mandare la mia anima, che Tu mantenga o no la Tua promessa, qualsiasi cosa Tu faccia in seguito, io Ti amo e credo in Te". Ciò a cui rimase saldamente aggrappato furono la sua fede e il suo autentico amore.

Adattato da "Come Pietro arrivò a conoscere Gesù"

in "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente : 693 Dio desidera che ogni persona possa essere resa perfetta

Pagina successiva : 695 Dio vi perfezionerà solo se percorrerete il sentiero di Pietro

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Chatta con noi su Messenger
Chatta con noi su WhatsApp

Contenuti correlati

192 La sostanza di Cristo è Dio

Ⅰ Dio incarnato è chiamato Cristo, ed il Cristo, che dà la verità, è chiamato Dio. Non è eccessivo chiamarlo così. Perché la sostanza di...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Linea Spazio

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro