L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultati della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

Lode a Dio dei discendenti di Moab

I

I figli di Moab piangono nel tormento,

lacrime solcano i loro visi.

Tremo di terrore

al giudizio di Dio.

Con occhi in lacrime,

la carne mia è data alle fiamme del giudizio.

I figli di Moab piangono nel tormento.

Il giudizio impietoso mi manda all'inferno.

Il dolore e il castigo mi attanagliano.

Ti chiamo e ti cerco nel giudizio.

Nella disperazione sprofondo odiandomi.

Il dramma in atto

è che credo in Te ma non Ti appartengo.

Mi sento in colpa e mi maledico.

La prova del fuoco tormenta il cuore mio.

I figli di Moab piangono nel tormento,

il desiderio d'esser benedetti

svanisce nel giudizio di Dio,

la corruzione è scacciata dal castigo.

Nel rimorso io decido di amare Dio.

Pregano sinceri i figli di Moab.

Dio è così dolce e io L'amerò per sempre.

II

Credo in Te ma non so soddisfarTi,

non son degno d'esser chiamato uomo.

Se avessi coscienza, dovrei rendere testimonianza a Te.

Anche se mi detesti, Ti amerò senza vergogna.

Anche se son figlio, figlio di Moab,

Non cambia il cuore che Ti ama.

Così tanti vogliono comprenderTi.

Così tanti vogliono amarTi

e preparano la loro testimonianza per soddisfarTi

e vogliono dare la vita per ripagare il Tuo amore.

I figli di Moab piangono nel tormento,

il desiderio d'esser benedetti

svanisce nel giudizio di Dio,

la corruzione è scacciata dal castigo.

Nel rimorso io decido di amare Dio.

Pregano sinceri i figli di Moab.

Dio è così dolce e io L'amerò per sempre.

Pagina precedente:Il Regno di Dio è giunto sulla terra

Pagina successiva:Cuore a cuore con Dio