L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

La Parola appare nella carne

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultati della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

Capitolo 62

La comprensione della Mia volontà non serve solo perché tu la conosca, ma anche perché tu possa agire secondo la Mia intenzione. Le persone non comprendono il Mio cuore. Quando dico che è oriente, devono andare e discutere, chiedendosi: “È davvero oriente? Forse no. Non posso crederci così facilmente, devo vederlo con i miei occhi”. È così difficile avere a che fare con voi esseri umani, non sapete cosa sia la vera obbedienza. Quando conoscete la Mia intenzione, eseguitela senza esitazioni, non c’è bisogno di pensarci su! Prendi sempre ciò che dico con beneficio di inventario e lo capisci in modo assurdo, dunque come puoi avere una vera comprensione? Non cerchi mai di accedere alle Mie parole. Come ho detto prima, ciò che desidero è scegliere alcuni, non una grande moltitudine di persone. Coloro che non attribuiscono importanza all’aver accesso alle Mie parole non meritano di essere bravi soldati di Cristo, ma agiscono invece come servi di Satana e interrompono la Mia opera. Non pensate sia cosa da poco. Chiunque interrompa la Mia opera offende i Miei decreti amministrativi e sicuramente lo disciplinerò con severità. Vale a dire che, d’ora in poi, se ti allontanerai da Me per un certo tempo, subirai il Mio giudizio. Se non credi alle Mie parole, prova a constatare di persona, per vedere in che condizioni vivi alla luce del Mio volto e in quali condizioni sei quando Mi abbandoni.

Non temo che tu non viva nello spirito. La Mia opera è continuata fino alla fase attuale, quindi cosa puoi fare? Compio le cose un passo dopo l’altro, quindi non c’è bisogno che ti preoccupi. Compirò la Mia opera di persona. Quando faccio qualcosa, le persone sono tutte completamente convinte, altrimenti le tratterei castigandole più severamente. Ciò riguarda in modo più specifico i Miei decreti amministrativi. Si può vedere che ho già iniziato a promulgare e applicare i Miei decreti amministrativi, per cui non devono più rimanere nascosti. Dovete capirlo con chiarezza! Ora, tutta la considerazione va ai Miei decreti amministrativi e chiunque li violi dovrà patirne le conseguenze. Non è certo cosa da poco. Avete davvero comprensione di questo aspetto? Avete le idee perfettamente chiare in proposito? Adesso inizio a fare la Mia condivisione: tutte le nazioni e tutti i popoli del mondo sono amministrati dalle Mie mani e, a prescindere dalla loro religione, tutti devono affluire al Mio trono. Naturalmente, coloro che ricevono il giudizio saranno gettati nel pozzo dell’abisso (sono oggetti di rovina che saranno totalmente bruciati e non rimarrà nulla di loro), e coloro che accettano il Mio nome, dopo essere stati giudicati, diventeranno il popolo del Mio Regno (che godranno solo per 1000 anni). A quelli fra voi che condivideranno la regalità con Me per sempre e, visto che in precedenza hanno sofferto per Me, sostituirò le loro sofferenze con benedizioni che concederò senza fine; quelli del Mio popolo rimarranno semplicemente per rendere servizio a Cristo. Il godimento non si riferisce solo al piacere, ma piuttosto al fatto che a quelle persone viene evitato di soffrire a causa dei disastri. Ecco perché adesso esigo da voi requisiti così rigidi e ciò, sotto tutti gli aspetti, riguarda il significato intrinseco dei Miei decreti amministrativi. Perché, se voi non avete accettato la Mia formazione allora, non ci sarà modo per Me di darvi ciò che state per ereditare. Anche se le cose stanno così, avete ancora paura di soffrire, temete ferite alla vostra anima, pensate sempre alla carne e fate sempre programmi e piani per voi stessi. Non ho forse stabilito disposizioni adatte per voi? E allora perché prendi ripetutamente disposizioni da solo? Mi denigri! Non è forse così? Dispongo qualcosa per te ma tu la ripudi completamente e fai dei piani per conto tuo.

Potete anche parlare bene, ma in realtà non osservate affatto la Mia volontà. Ti dico che non affermerò mai che c’è qualcuno tra di voi capace di mostrare genuina considerazione per la Mia volontà. Anche se le tue azioni possono conformarsi alla Mia volontà, non ti loderò assolutamente. Questo è il Mio metodo di salvezza. Anche se le cose stanno così, a volte siete ancora compiaciuti, ritenendovi meravigliosi e considerando tutti gli altri con disprezzo. Questo è un aspetto dell’indole corrotta dell’uomo. Voi tutti riconoscete ciò che sto dicendo, ma solo superficialmente. Per essere veramente in grado di cambiare devi avvicinarti a Me; fai condivisione con Me e Io ti concederò la grazia. Alcuni pensano di starsene seduti in ozio e raccogliere ciò che altri hanno seminato, dovendo solo stendere una mano per vestirsi o aprire la bocca per mangiare, aspettando semplicemente che qualcun altro mastichi il loro cibo per poi metterlo loro in bocca affinché lo inghiottano. Tali persone sono le più sciocche, perché amano mangiare ciò che altri hanno già mangiato, e questa è una manifestazione dell’aspetto più pigro dell’uomo. Ascoltando queste Mie parole, non dovete più passarci sopra. La via giusta consiste solo nel prestarvi la massima attenzione. Allora la Mia volontà sarà soddisfatta e questo è il miglior tipo di obbedienza.

Pagina precedente:Capitolo 61

Pagina successiva:Capitolo 63

Contenuti correlati

  • Capitolo 25

    Il tempo scorre, e in un baleno si è arrivato al momento attuale. Sotto la guida del Mio spirito, tutte le persone vivono nella Mia luce, e nessuno pe…

  • Il servizio religioso deve essere bandito

    Sin dall’inizio della Sua opera nell’intero universo, Dio ha predestinato a servirLo molte persone di ogni estrazione sociale. Il Suo scopo è l’adempi…

  • Capitolo 12

    Quando il lampo esce da Levante – ovvero esattamente nel momento in cui Io inizio a parlare – nel momento in cui il lampo appare, l’intero empireo è …

  • Tutti coloro che non conoscono Dio sono coloro che si oppongono a Dio

    Cogliere lo scopo dell’opera di Dio, l’effetto da raggiungere nell’uomo e la volontà di Dio nei confronti dell’uomo, è ciò che deve realizzare chiunqu…