594 Dio rifiuterà coloro che non sono capaci di attenersi al loro dovere

1 Ho attraversato valli e montagne, sperimentando gli alti e bassi del mondo. Tra gli uomini ho vagato e tra gli uomini ho vissuto per molti anni, tuttavia sembra che l’indole umana sia poco cambiata, ed è come se la vecchia natura degli uomini avesse messo radici e fosse germogliata in loro. Essi non sono mai in grado di modificare quella vecchia natura, ma soltanto di migliorarla un po’ sulla base dei fondamenti originali. Come dicono le persone, non è cambiata l’essenza, ma è cambiata molto la forma. Sembra che tutte le persone stiano cercando di imbrogliarMi e impressionarMi, in modo da cavarsela con l’inganno e ottenere la Mia stima.

2 Dal momento che gli esseri umani sono tutti privi di rispetto nei confronti di loro stessi, sono dei poveri sventurati e non si vogliono bene, perché dovrebbero avere addirittura bisogno che Io mostri loro una misericordia e un amore rinnovati? Senza eccezioni, gli uomini non conoscono sé stessi e non si rendono conto della loro importanza. Si dovrebbero mettere sul piatto della bilancia per poter essere valutati. Non è questo il modo corretto di descrivervi, Mio popolo? Chi di voi non ha preso una decisione davanti a Me per poi scartarla? Chi ha preso delle decisioni a lungo termine davanti a Me anziché stabilire frequentemente questo e quello? Come sempre, gli uomini prendono una decisione davanti a Me nei periodi positivi e poi la annullano quando si presentano delle avversità. Successivamente riprendono in considerazione la loro decisione e Me la sottopongono.

3 Sono così poco degno di rispetto da dover accettare disinvoltamente gli scarti presi dall’uomo dalla spazzatura? Poche persone si mantengono fedeli alle loro decisioni, poche sono pure, e poche Mi offrono in sacrificio quanto hanno di più prezioso. Non vi comportate tutti nella stessa maniera? Se, in qualità di membro del Mio popolo nel Regno, non sei capace di attenerti al tuo dovere, Io ti detesterò e ti rifiuterò!

Adattato dal capitolo 14 di “Parole di Dio all’intero universo” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 593 Il parametro di Dio per misurare il bene e il male

Pagina successiva: 595 Solo adempiendo al tuo dovere potrai soddisfare Dio

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

210 Come cercare le orme di Dio

ⅠPer trovare le orme di Dio,dobbiamo cercare la Sua volontà,cercar le parole e i discorsi di Dio.Dove ci son le Sue nuove parole,là c’è la...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro