150 La sostanza di Cristo è Dio

Dio incarnato è chiamato Cristo,

ed il Cristo, che dà la verità, è chiamato Dio.

Non è eccessivo chiamarlo così.

Perché la sostanza di Dio è in Lui.

Egli possiede l'indole di Dio e la Sua saggezza nelle opere,

irraggiungibili dall'uomo.

Chi ritiene d'esser Cristo

ma non può compiere l'opera di Dio, è un impostore.

Cristo non è solo manifestazione di Dio sulla terra,

ma è la carne stessa assunta da Dio,

mentre svolge e completa la Sua opera nel mondo.


Nessuno può sostituire questa carne,

che sa ben compiere l'opera di Dio.

Essa che può esprimere l'indole di Dio,

può rappresentare Dio e dare vita all'uomo.

Coloro che si ritengono Cristo,

prima o poi cadranno tutti.

Perché anche se si ritengono Cristo,

non hanno affatto la sostanza di Cristo.

Dio dice che l'autenticità di Cristo non può mai esser definita dall'uomo,

ma è Dio Stesso a risponderne,

ed è Dio Stesso a deciderne.

Se vuoi davvero cercare la via della vita,

devi prima riconoscere che venendo nel mondo degli uomini,

Lui dona all'uomo la via della vita.

Negli ultimi giorni,

viene al mondo ad indicare all'uomo la via della vita.

Non nel passato, ma oggi accade questo. Avviene proprio oggi.


Adattato da "Solo il Cristo degli ultimi giorni può offrire all'uomo la via della vita eterna" in "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente: 149 Il significato dell'incarnazione

Pagina successiva: 151 L'opera della carne e quella dello Spirito sono della stessa sostanza

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro