273 L’esistenza di tutta l’umanità riposa in Dio

L’opera finale di Dio non è solo punire l’uomo,

ma assegnare all’uomo la sua destinazione,

con il riconoscimento di tutti per tutto ciò che Dio ha fatto per loro.

Dio vuole che ogni singola persona veda che tutto ciò che Egli ha fatto è giusto

ed è espressione della Sua indole.

Di certo non è opera dell’uomo né della natura aver creato l’umanità.

Piuttosto, è Dio che nutre ogni essere vivente sulla terra, sulla terra.

Dio è la sola salvezza, la sola speranza dell’umanità

e Colui su cui si poggia l’esistenza dell’umanità.

Dio ha svolto un lavoro che nessun altro rifare potrà.

Tutto ciò che Egli spera è che con buone azioni l’uomo Lo ripagherà.

Senza Dio, l’umanità può sol perire e soffrire per le calamità;

nessun mai più vedrà il verde mondo,

né la bellezza del sole e della luna.

Senza Dio, l’uomo smetterà di andare avanti,

affronterà la gelida notte e l’ombra della morte.

Senza Dio, l’uomo può solo soffrire

ed essere in balìa degli spiriti maligni,

anche se nessuno si curasse di Lui, di Lui.

Dio è la sola salvezza, la sola speranza dell’umanità

e Colui su cui si poggia l’esistenza dell’umanità.

Dio ha svolto un lavoro che nessun altro rifare potrà.

Tutto ciò che Egli spera è che con buone azioni l’uomo Lo ripagherà.

Adattato da “Prepara sufficienti buone azioni per la tua destinazione” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 272 Dio porta la fine dell’umanità nel mondo

Pagina successiva: 274 L’uomo deve adorare Dio per avere un buon destino

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

4 Lodi sono giunte a Sion

ⅠLodi sono giunte a Sion! Lodi sono giunte a Sion!Lodi sono giunte a Sion! Sono giunte a Sion!Lodi sono giunte a Sion! La dimora di Dio è...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro

Connettiti con noi su Messenger