132 Una struggente separazione

Se guardo indietro al nostro tempo con Dio,

rivedo risate di gioia e lacrime di dolore.

Come erano felici i nostri giorni in Sua compagnia!

Ci hanno donato ricordi che non dimenticheremo mai.

O Dio! In tanti anni di riunioni,

le Tue verità hanno purificato la nostra corruzione.

Ora che capiamo la verità, siamo cambiati, siamo persone nuove.

Il Tuo amore, così puro, ha radici profonde nei nostri cuori.

Le Tue parole sono diventate la nostra fede, il nostro amore.

I nostri sentimenti per Te sono profondi, non possiamo sopportare di starTi lontano.

Ma oggi sei in procinto di lasciarci.

Come potremmo non essere riluttanti?

Notte e giorno hai vissuto con noi.

Ogni giorno hai rivelato la verità per dissetarci.

Abbiamo mostrato una tale corruzione, arrecandoTi dolore.

Tollerante e paziente, Tu hai continuato a guidarci.

O Dio! Che sofferenze hai sopportato per salvarci!

Hai visto quanto immatura fosse la nostra levatura, e hai sviluppato preoccupazione e ansia.

Hai condiviso pazientemente con noi in merito alla verità, sostenendoci e sostentandoci.

Eri con noi nelle prove e nelle avversità.

Ci hai ispirati a comprendere la verità e a renderTi testimonianza.

Il nostro giudizio e la nostra purificazione derivano interamente dalla Tua grazia.

Avendo goduto così tanto del Tuo amore, come potremmo non amarTi?

Il Tuo amore ci sprona; non rimpiangeremo mai di amarTi.

Completata la Tua opera, presto tornerai a Sion.

Non riusciamo a sopportare di vederTi andare via.

Abbiamo ripensato a quegli anni, a Te che ci guidavi passo passo.

Scene del passato sono apparse davanti ai nostri occhi.

Ci hai giudicati, e hai purificato la nostra indole corrotta.

Ci hai salvati, e ci hai riscattati dalla persecuzione del gran dragone rosso.

Le Tue parole ci hanno guidato, e ci hanno permesso di restare saldi nella nostra testimonianza.

Dopo aver sopportato tribolazioni e prove, le nostre vite sono progredite.

Il Tuo amore è talmente grande, e così la Tua amabilità.

Sei degno della lode e dell’adorazione degli uomini.

La grazia della Tua salvezza è scolpita in profondità nel mio cuore.

Sono determinato a compiere il mio dovere e a rendere meravigliosa e possente testimonianza.

Il Tuo amore resterà per sempre nel mio cuore; sempre Ti amerò, e sempre Ti onorerò.

Pagina precedente: 130 La grazia di Dio è profonda come l’oceano

Pagina successiva: 133 Dobbiamo incontrarci di nuovo, un giorno

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro

Connettiti con noi su Messenger