219 Svegliati presto, tu che sei intelligente!

1 L’attuale opera dello Spirito Santo è davvero difficile da immaginare per gli uomini ed entra tutta nella realtà; non ti servirà davvero a niente essere sconsiderato al riguardo. Se il tuo cuore e la tua mente non sono nella giusta disposizione, non avrai vie per progredire. Devi essere vigile in ogni momento, dall’inizio alla fine, ed essere sicuro di guardarti attentamente dalla negligenza. Benedetti sono coloro che sono costantemente vigili, in attesa e in silenzio dinanzi a Me! Benedetti sono coloro che alzano costantemente lo sguardo su di Me nel loro cuore, che hanno cura di ascoltare attentamente la Mia voce, che prestano attenzione alle Mie azioni e che mettono in pratica le Mie parole! Il tempo non tollera davvero alcun ulteriore ritardo; dilagheranno piaghe di ogni tipo, che apriranno le loro bocche feroci per divorarvi tutti come un’inondazione. È giunto il momento! Non c’è più spazio per riflettere. L’unica via d’uscita che vi porterà sotto la Mia protezione è tornare dinanzi a Me.

2 Coloro che sono intelligenti devono aprire gli occhi rapidamente sulla verità! Rinuncia a qualsiasi cosa da cui tu sia riluttante a separarti. Cose simili sono veramente nocive per la tua vita e che non sono di alcuna utilità! Spero che tu possa fare affidamento su di Me nelle tue azioni, altrimenti l’unica strada davanti a te sarà quella della morte, e allora dove andrai a cercare la strada della vita? Ritira il tuo cuore che ama tenersi occupato con le cose esterne! Ritira il tuo cuore che disobbedisce ad altre persone! L’opera attuale dello Spirito Santo non è ciò che immagini. Se sei incapace di rinunciare alle tue nozioni, subirai una grande perdita. Se l’opera si allineasse alle nozioni dell’uomo, la tua vecchia natura e le tue nozioni riuscirebbero a venire alla luce? Saresti in grado di conoscere te stesso? Forse pensi ancora di essere libero da nozioni, ma questa volta tutte le tue varie brutte sfaccettature verranno chiaramente alla luce.

Adattato dal capitolo 14 di “Discorsi di Cristo al principio” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 218 Ubbidire all’opera dello Spirito Santo, seguendola fino in fondo

Pagina successiva: 220 I credenti devono seguire da vicino le orme di Dio

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro