Le pecore di Dio ascoltano la voce di Dio (Elementi essenziali per il nuovo credente)

Contenuti

Capitolo 6 Diverse forme di differenziazione che devi possedere nella tua fede in Dio

2. Quale differenza devi fare tra l’opera dello Spirito Santo e quella degli spiriti maligni?

Parole di Dio attinenti:

L’opera dello Spirito Santo consiste tutta nel permettere alla gente di ottenere benefici; consiste tutta nell’edificare la gente; non c’è lavoro che non giovi alla gente. Indipendentemente dal fatto che la verità sia profonda o superficiale e indipendentemente da quale sia il calibro di coloro che accettano la verità, qualsiasi cosa lo Spirito Santo faccia, è tutto a beneficio della gente.

da “Il lavoro di Dio e il lavoro dell’uomo” in La Parola appare nella carne

L’opera dello Spirito Santo è una forma di guida proattiva e di illuminazione positiva. Essa non consente a nessuno di rimanere passivo. Porta conforto, dona fede e determinazione e rende capaci di cercare di essere resi perfetti da Dio. Quando lo Spirito Santo è all’opera, si è in grado di agire attivamente; non si rimane passivi o sotto coercizione, ma si diventa proattivi. Quando lo Spirito Santo è all’opera, si diventa felici e volonterosi, desiderosi di obbedire, lieti di sottomettersi e, anche se si è sofferenti e fragili interiormente, si decide di collaborare, si soffre con gioia, si è capaci di obbedire, non ci si lascia contaminare dalla volontà umana, dal pensiero dell’uomo, e sicuramente nemmeno da desideri e motivazioni umani. Quando si sperimenta l’opera dello Spirito Santo, si diventa particolarmente santi dentro. Coloro che sono posseduti dall’opera dello Spirito Santo realizzano l’amore di Dio, dei fratelli e delle sorelle, si dilettano nelle cose che rallegrano Dio e detestano le cose che Egli detesta. Chi è toccato dall’opera dello Spirito Santo ha un’umanità normale, si è impadronito di tale umanità e ricerca costantemente la verità. Quando lo Spirito Santo opera nell’intimo delle persone, le loro condizioni migliorano continuamente, la loro umanità diventa sempre più normale, e sebbene alcune delle loro cooperazioni possano sembrare folli, le motivazioni sono corrette, la loro entrata nella vita è positiva, esse non tentano di fermarsi e interiormente non hanno nessuna malevolenza. L’opera dello Spirito Santo è normale e reale, Egli opera nell’uomo in base ai principi della sua vita normale e illumina e guida le persone in base alla loro ricerca effettiva. Quando lo Spirito Santo opera nelle persone, le guida e le illumina a seconda dei loro bisogni, provvede loro in base alle loro necessità, e le guida e le illumina positivamente in base alle loro carenze e alle loro lacune; quando lo Spirito Santo opera, lo fa in accordo con i principi della vita normale dell’uomo, e solo nella vita reale si può vedere la Sua opera. Se, nella loro vita quotidiana, le persone si trovano in uno stato positivo e godono di una vita spirituale normale, sono possedute dall’opera dello Spirito Santo. In tale stato, quando mangiano e bevono le parole di Dio hanno fede; quando pregano, quando sono ispirate, quando succede loro qualcosa non restano passive, e in ciò che accade sanno vedere le lezioni che Dio vuole far loro imparare, e non sono passive, o deboli, e sebbene debbano far fronte a difficoltà concrete, desiderano obbedire a tutte le disposizioni di Dio.

…………

Quale lavoro è frutto di Satana? Nel lavoro frutto di Satana, le visioni sono vaghe ed astratte, e le persone non vivono un’umanità normale; le motivazioni dietro alle loro azioni sono sbagliate, e sebbene desiderino amare Dio, dentro sono piene di accuse, e queste accuse e pensieri interferiscono continuamente dentro di loro, ostacolando la crescita della loro vita e impedendo loro di godere di condizioni normali di fronte a Dio. In altri termini, quando Satana lavora nelle persone, i loro cuori non possono essere in pace di fronte a Dio, esse non sanno cosa fare di se stesse, la vista di un’assemblea fa venir loro voglia di scappare, e non riescono a chiudere gli occhi mentre gli altri pregano. Il lavoro degli spiriti malvagi distrugge la relazione normale tra uomo e Dio, e sconvolge le visioni precedenti delle persone e il percorso intrapreso nelle loro vite. Nel loro intimo non possono mai avvicinarsi a Dio, succedono sempre delle cose che causano loro degli sconvolgimenti e le incatenano, i loro cuori non riescono a trovare pace, rimangono senza energia per l’amore di Dio, e le loro anime sprofondano verso il basso. Ecco le manifestazioni del lavoro di Satana. Il suo lavoro si manifesta nel modo seguente: diventi incapace di mantenere le tue posizioni e di persistere nella testimonianza, e quindi una persona che è in colpa di fronte a Dio, e che non nutre fedeltà nei Suoi confronti. A causa delle interferenze di Satana, perdi interiormente l’amore e la lealtà verso Dio, vieni privato della normale relazione con Lui, non ricerchi la verità, o il miglioramento di te stesso, regredisci e diventi passivo, appaghi te stesso, dai libero sfogo alla diffusione del peccato, e non lo detesti più; inoltre, l’interferenza di Satana ti rende dissoluto, dentro di te fa scompare il tocco di Dio, ti spinge a lamentarti di Lui e a opporti a Lui, inducendoti a dubitare di Lui, e ti fa correre addirittura il rischio di rinnegarLo. Tutto questo è il lavoro di Satana.

da “L’opera dello Spirito Santo e il lavoro di Satana” in La Parola appare nella carne

Se è l’opera dello Spirito Santo, l’uomo diventa sempre più normale e la sua umanità diventa sempre più normale. L’uomo ha una conoscenza crescente della propria indole, che è stata corrotta da Satana, e dell’essenza dell’uomo, ed avrà un sempre maggiore desiderio della verità. Vale a dire, la vita dell’uomo crescerà sempre più, e l’indole corrotta dell’uomo diventerà capace di cambiamenti sempre maggiori – ognuno dei quali sarà il significato di Dio che diviene la vita dell’uomo. Se una via non è in grado di rivelare quelle cose che sono l’essenza dell’uomo, allora non è in grado di cambiare l’indole dell’uomo, e inoltre non è in grado di portarlo davanti a Dio o di dargli una vera comprensione di Dio, e sarà la causa per cui la sua umanità diventerà sempre più piccola e la sua ragione sempre più anormale, e pertanto, la vera via non deve essere in questo modo e può essere l’opera di uno spirito maligno o la vecchia via. In breve, non può essere l’attuale opera dello Spirito Santo.

da “Solo chi conosce Dio e la Sua opera è in grado di soddisfare Dio” in La Parola appare nella carne

Le cose che derivano da Dio ti fanno vedere le visioni sempre più chiaramente e ti fanno avvicinare sempre di più a Lui, condividendo ardentemente l’amore con i fratelli e le sorelle; sei in grado di mostrare considerazione verso il fardello di Dio e il tuo cuore, che Lo ama, non si abbatte; c’è una strada da percorrere davanti a te. Le cose che originano da Satana ti fanno perdere le visioni e tutto quello che avevi prima non c’è più; ti allontani da Dio, non hai amore per i fratelli e le sorelle e hai un cuore che genera odio. Diventi disperato, non desideri più vivere la vita della chiesa e il tuo cuore che ama Dio non c’è più. Questo è lavoro di Satana ed è anche la conseguenza provocata dal lavoro degli spiriti maligni.

da Discorsi e testimonianze di Cristo al principio

L’opera dello Spirito Santo illumina le persone: in genere conferisce loro una conoscenza dell’opera di Dio e del loro autentico contributo e autentico stato, e inoltre dà loro risolutezza, permette loro di comprendere l’appassionato proposito di Dio e le richieste che Egli fa all’uomo oggi, dà loro la determinazione per aprirsi ogni via. Anche quando le persone si trovano a dover affrontare uno spargimento di sangue e il sacrificio, devono agire in favore di Dio e, anche quando incontrano persecuzioni e avversità, devono continuare ad amare Dio, senza avere rimpianti, e devono levarsi a testimoniare in favore di Dio. Tale risoluzione viene da ferventi ispirazioni dello Spirito Santo e dalla Sua opera – ma sappi che non sei posseduto da tali ferventi ispirazioni in ogni singolo momento.

da “Pratica (1)” in La Parola appare nella carne

Alcuni sostengono che lo Spirito Santo operi in loro costantemente. Questo è impossibile. Se dovessero affermare che lo Spirito Santo è sempre con loro, ciò sarebbe realistico. Se dovessero affermare che il loro pensiero e la loro ragione sono sempre normali, anche ciò sarebbe realistico e dimostrerebbe che lo Spirito Santo è con loro. Se dici che lo Spirito Santo opera sempre in te, che sei sempre illuminata da Dio e toccata dallo Spirito Santo e raggiungi sempre una nuova conoscenza, questo non è normale. È estremamente soprannaturale! Senza ombra di dubbio, individui simili sono spiriti maligni! Anche quando lo Spirito di Dio Si fa carne, talvolta deve riposare e deve mangiare (per non parlare di te). Coloro che sono stati posseduti dagli spiriti maligni sembrano non sperimentare la debolezza della carne. Possono abbandonare tutto e rinunciare a tutto, sono imparziali e capaci di sopportare il tormento; non provano la minima fatica, come se avessero trasceso la carne. Tutto ciò non è forse estremamente soprannaturale? L’opera dello spirito maligno è soprannaturale e queste cose sono irraggiungibili dall’uomo. Coloro che non sanno distinguere, provano invidia quando vedono individui simili e affermano che la loro fede in Dio è molto forte e molto buona, e che non sono mai deboli. Infatti, questa è la manifestazione dell’opera dello spirito maligno. Ciò accade perché le persone normali hanno inevitabilmente delle debolezze umane; questo è lo stato normale di chi gode della presenza dello Spirito Santo.

da “Pratica (4)” in La Parola appare nella carne

Gli spiriti maligni sono opportunisti, possono parlarti dal tuo interno o all’orecchio, oppure possono gettare i tuoi pensieri e la tua mente nel caos, respingono i moti dello Spirito Santo in modo che tu non li possa sentire, dopo di che cominciano a interferire con te, rendendo i tuoi pensieri confusi e il tuo cervello annebbiato, e lasciandoti irrequieto e sbandato. Tale è il lavoro compiuto dagli spiriti maligni.

da “Il significato della sofferenza di Dio in mezzo agli uomini” in Registrazione dei discorsi di Cristo

Sei in grado di percepire la tua anima? Sei capace di toccarla? Riesci a percepire cosa sta facendo la tua anima? Non lo sai, vero? Se sei capace di afferrare qualcosa del genere, allora dentro di te si trova un altro spirito che sta forzatamente facendo qualcosa, cioè, controllare le tue azioni e le tue parole. È qualcosa di estraneo a te, non parte del tuo stesso corpo. Coloro che hanno uno spirito malvagio lo sanno meglio.

da “Come comprendere l’unicità della carne e dello Spirito” in Registrazione dei discorsi di Cristo

Oggi ci sono alcuni spiriti maligni che lavorano con aspetti soprannaturali per ingannare l’uomo; non si tratta che di un’imitazione da parte loro, per ingannare l’uomo attraverso il lavoro che non viene al presente compiuto dallo Spirito Santo. Molti spiriti maligni imitano l’opera dei miracoli e la guarigione delle malattie; questi non sono altro che il lavoro di spiriti malvagi, poiché lo Spirito Santo non compie più tali opere al giorno d’oggi. Tutti coloro che, di conseguenza, imitano il lavoro dello Spirito Santo – sono spiriti maligni.

da “Il mistero dell’incarnazione (1)” in La Parola appare nella carne

La condivisione dell’uomo:

L’opera dello Spirito Santo permette alle persone di comprendere la verità, permette loro di venire a conoscenza della sostanza corrotta di Satana e ciò dà loro un’autentica conoscenza di che cosa Dio abbia e sia. Gli effetti di ciò sono interamente positivi. Oggi, sappiamo che cosa sia la verità, che la verità viene da Dio, che le cose positive vengono da Dio, di che cosa dovrebbero essere in possesso le persone di normale umanità, quale sia il volere di Dio e che cosa sia la vera vita. Queste sono tutte cose positive e la realtà delle cose positive è la verità. Tale è l’effetto dell’opera di Dio, e noi siamo in grado di comprenderlo solo grazie alla rivelazione e all’illuminazione da parte dello Spirito Santo. L’opera degli spiriti maligni non può conferire alle persone una conoscenza delle cose positive. Dovrebbe essere ben chiaro che le persone in cui operano gli spiriti maligni non capiscono e non comprendono alcuna verità. Il lavoro degli spiriti maligni può soltanto rendere le persone sempre più malvagie, può solo portare sempre più tenebra nel loro cuore, rendere la loro indole sempre più corrotta e il loro stato sempre peggiore, fino a condurle alla perdizione e alla distruzione. L’opera dello Spirito Santo rende le persone sempre più normali, dà loro una sempre maggiore comprensione della verità e la loro fede in Dio diventa sempre più grande, ed esse sono sempre più in grado di obbedire a Dio. Infine, permette loro di conoscere completamente Dio e di adorarLo. Questo è l’effetto dell’opera dello Spirito Santo, ed è il completo opposto dell’opera degli spiriti maligni.

da “Conoscere l’opera dello Spirito Santo è di estrema importanza per la salvezza dell’uomo” in Sermoni e comunicazioni sull’ingresso nella vita (II)

Qui di seguito, guardiamo ad alcune ulteriori differenze evidenti tra il tipo di opera degli spiriti maligni e l’opera dello Spirito Santo e a come si manifestino in modo specifico. Lo Spirito Santo sceglie persone che perseguono la verità, che hanno coscienza e buon senso, e che possiedono integrità. Questo è il tipo di persone in cui Egli opera. Gli spiriti maligni scelgono persone scaltre e assurde, che non hanno alcun amore per la verità, e che sono prive di coscienza e di buon senso. Queste sono le persone in cui gli spiriti maligni operano. Che cosa capiamo quando confrontiamo coloro che sono scelti per il lavoro dello Spirito Santo e coloro che sono scelti per quello degli spiriti maligni? Possiamo capire che Dio è santo e giusto, che coloro che vengono scelti da Dio perseguono la verità e sono in possesso di coscienza e buon senso, hanno integrità e amano ciò che è giusto. Coloro che vengono scelti dagli spiriti maligni sono scaltri, egoisti e spregevoli, non hanno alcun amore per la verità, sono privi di coscienza e di buon senso e non perseguono la verità. Gli spiriti maligni scelgono solo cose negative e coloro che non sono persone autentiche, e da ciò comprendiamo che gli spiriti maligni amano la malvagità e le tenebre, che si tengono ben lontani da coloro che perseguono la verità, e sono svelti nel conquistare coloro che sono contorti e furbi, che sono innamorati dell’ingiustizia e che si lasciano sedurre facilmente. Coloro in cui gli spiriti maligni scelgono di operare non possono essere salvati, e vengono scartati da Dio. Quando e in quale contesto operano gli spiriti maligni? Essi lavorano quando le persone si allontanano da Dio e Gli si ribellano. Con la loro opera, gli spiriti maligni seducono le persone e lo fanno approfittando del momento in cui esse compiono il peccato. Quando le persone sono più vulnerabili, specialmente quando provano una grande sofferenza nel proprio cuore, quando si sentono disorientate e confuse, lo spirito maligno coglie l’opportunità di intrufolarsi per sedurle e corromperle, per seminare discordia tra loro e Dio. C’è un tempo per l’opera dello Spirito Santo: quando le persone invocano Dio, quando il loro cuore si volge a Lui, quando hanno bisogno di Dio, quando si pentono a Lui e quando cercano la verità, allora lo Spirito Santo comincia a operare in loro. Vedi come ogni aspetto dell’opera dello Spirito Santo è finalizzato alla salvezza dell’uomo, come Egli cerchi ogni opportunità di salvare l’uomo, mentre gli spiriti maligni cercano ogni opportunità per corrompere e ingannare le persone. Gli spiriti maligni sono spregevoli e malvagi, insidiosi e sinistri, ogni loro opera è intesa a corrompere l’uomo, a danneggiarlo e a divorarlo. Quando le persone sono nel bisogno, quando invocano assiduamente Dio, quando chiedono a gran voce di essere salvate da Dio e quando desiderano avvicinarsi a Dio nel proprio cuore, lo Spirito Santo appare loro e compie l’opera della salvezza. Dio è amore, mentre gli spiriti maligni sono odio – questo ti è chiaro, sì? Tutto ciò che gli spiriti maligni compiono è per divorare e corrompere l’uomo, e tutto ciò che lo Spirito Santo compie è per amore e per la salvezza dell’uomo. Gli effetti dell’opera dello Spirito Santo sono la purificazione delle persone, la loro salvezza dalla corruzione, la possibilità data loro di conoscere se stesse e di conoscere Satana, di essere in grado di ribellarsi a Satana, di essere in grado di perseguire la verità e, infine, di vivere a immagine e somiglianza dell’uomo. Gli spiriti maligni corrompono, profanano e incatenano gli individui, li immergono sempre più nel peccato e apportano una sofferenza ancora più grande nella loro vita e, pertanto, quando gli spiriti maligni sono all’opera nelle persone, per esse è la fine; in conclusione, vengono divorate da Satana, che è l’esito finale dell’opera degli spiriti maligni. L’effetto dell’opera dello Spirito Santo è, in ultima istanza, quello di salvare le persone, di far loro vivere una vita reale, di renderle completamente libere e svincolate, e di ricevere le benedizioni di Dio. Osserva: gli spiriti maligni conducono l’uomo nelle tenebre, lo trascinano nell’abisso; lo Spirito Santo sottrae l’uomo alle tenebre e lo conduce nella luce e nella libertà. L’opera dello Spirito Santo illumina e guida le persone, offre loro delle opportunità e, quando esse sono deboli e compiono delle trasgressioni, reca loro sollievo. Egli consente alle persone di conoscere se stesse. Consente loro di perseguire la verità e non le costringe a fare alcunché, bensì lascia loro l’opportunità di scegliere il proprio percorso e, infine, le conduce nella luce. Gli spiriti maligni costringono gli individui a fare ciò che viene loro chiesto e ordinato di fare. Ogni cosa dicano è falsa e seduce le persone, le inganna e le incatena; gli spiriti maligni non danno libertà alle persone, non permettono loro di scegliere, bensì le costringono a percorrere un cammino che le conduce alla rovina e, alla fine, le immergono sempre più profondamente nel peccato, portandole alla morte. Osserva queste persone malvagie, questo tipo corrotto di persone: trascinano gli altri nella melma, li attirano verso il crimine e li fanno a pezzi nelle bische. Infine, dopo aver rovinato le loro famiglie e preso la loro vita, esultano felici, il loro lavoro è compiuto e hanno ottenuto il loro scopo. Non sono demoni? Invece, coloro che sono davvero buoni e temono Dio conducono le persone più vicino a Dio e le portano a credere in Dio, alla comprensione della verità, al conseguimento della vita reale e, infine, le fanno vivere a immagine e somiglianza dell’uomo. Quanto chiaro è il contrasto tra questi aspetti positivi e negativi! Confrontando i princìpi, i mezzi e gli effetti ultimi dell’opera dello Spirito Santo con quelli degli spiriti maligni, vediamo che Dio salva l’uomo, ama l’uomo e dona all’uomo la verità, conduce l’uomo nella luce e, infine, permette all’uomo di essere benedetto e di divenire una persona reale e di vivere una vita autentica. Satana corrompe il genere umano, lo incatena, cerca di divorarlo e, infine, lo conduce alla perdizione e alla distruzione. Tramite la conoscenza dell’opera dello Spirito Santo, siamo in grado di identificare l’opera degli spiriti maligni e di conoscere la verità circa la corruzione del genere umano operata da Satana. Oggi, nella nostra fede in Dio siamo consapevoli di ciò che dobbiamo perseguire, del fatto che Dio è amorevole e che dobbiamo conoscere Dio, venerarLo e obbedirGli. Abbiamo degli obiettivi nelle nostre vite e abbiamo la speranza della salvezza. Questi sono gli effetti dell’opera dello Spirito Santo. Oggi, se vi venisse chiesto di dire che cosa è Satana, sareste in grado di farlo? In che modo si manifesta l’indole corrotta di Satana? L’indole di Satana è malvagia, insidiosa, viziosa, turpe, detestabile, legata a tutto ciò che è male e interamente velenosa. Che cos’è tutto ciò che Dio ha ed è? È rettitudine, santità, onore, onnipotenza, saggezza, misericordia e amore. La sensazione che Satana trasmette alla gente è di odio e maledizione. La sensazione che Dio trasmette alla gente è di vicinanza, amorevolezza e venerazione.

da “Conoscere l’opera dello Spirito Santo è di estrema importanza per la salvezza dell’uomo” in Sermoni e comunicazioni sull’ingresso nella vita (II)

Qual è l’effetto dell’opera dello Spirito Santo nell’uomo? Esso consiste nel permettere all’uomo di comprendere la parola di Dio e la verità, così come nel permettergli di conoscere Dio e di conoscere se stesso. La verità ha un duplice effetto. Da una parte, la comprensione della verità permette alla gente di conoscere Dio, poiché la verità è la sostanza della vita di Dio, è ciò che Dio ha ed è, è la realtà delle cose positive e rappresenta l’indole e la vita di Dio – pertanto è del tutto appropriato dire che, mediante la comprensione della verità, conseguiamo una certa comprensione di Dio. Al tempo stesso, la verità mette a nudo la nostra corruzione e, così, tutti coloro che comprendono la verità hanno un’autentica conoscenza di se stessi e hanno chiaramente visto il loro vero volto e il vero volto di Satana. Ogni cosa viene messa a nudo dalla verità. Qual è l’effetto della comprensione della verità attraverso l’opera dello Spirito Santo? Da una parte, giungiamo a conoscere la nostra sostanza corrotta, vediamo quanto l’uomo sia povero, pietoso, cieco, nudo, corrotto, malvagio, egoista e detestabile, vediamo che non ha la benché minima somiglianza con un uomo autentico, che non è diverso da Satana, che la sua natura e sostanza sono le stesse di Satana. Non è questo l’effetto della comprensione della verità? Non c’è nulla di sbagliato in questo. Inoltre, a tale proposito, ci risultano completamente chiari gli effetti dell’opera dello Spirito Santo. L’opera dello Spirito Santo ha anche molti altri effetti. Essa può conferire all’uomo la fede autentica: ognuna delle nostre preghiere a Dio ci fa sentire che la nostra fede in Dio si è accresciuta, e che è più vera. … Non è affatto sbagliato dire che ci sono molte sfaccettature nell’opera dello Spirito Santo, e molti aspetti dei suoi effetti. … L’opera dello Spirito Santo ci dona una vera conoscenza dell’indole di Dio, dell’onnipotenza e della saggezza di Dio, del suo scandagliare le profondità del nostro cuore, e ci permette di venire a conoscenza dei prodigi e dell’insondabilità di Dio. In tal modo, inoltre, ci permette di venire a conoscenza e di contemplare l’onnipotenza di Dio e la Sua signoria su tutte le cose.

da “Conoscere l’opera dello Spirito Santo è di estrema importanza per la salvezza dell’uomo” in Sermoni e comunicazioni sull’ingresso nella vita (II)

Coloro in cui operano gli spiriti maligni, sono particolarmente tracotanti e prepotenti quando parlano e dicono alle persone che cosa fare. Alcuni violano persino la morale e l’etica della normale umanità. Le loro parole e azioni incantano e condizionano le persone, la natura delle loro parole e azioni è repellente e demoniaca, esse corrompono e danneggiano le persone e non sono loro di alcun beneficio. Non appena uno spirito maligno appare negli individui, questi si sentono terrorizzati e angosciati e una grande urgenza si impadronisce delle loro azioni, come se stessero fremendo di impazienza. La sua apparizione fa sì che le persone si sentano particolarmente strane e non produce il minimo beneficio sugli altri. Le manifestazioni principali dell’opera degli spiriti maligni: la prima è ordinare alle persone di fare questo o quello, dicendo loro di compiere delle cose o ordinando loro di proclamare false profezie. La seconda è parlare nelle cosiddette “lingue” che nessuno comprende; persino coloro che parlano non riescono a capire che cosa stanno dicendo, mentre alcuni sono in grado di “tradurre”. La terza è quando le persone ricevono costantemente delle rivelazioni, e ciò accade con particolare frequenza. In un determinato momento viene ordinato loro di fare una cosa, in un altro momento viene ordinato loro di fare qualcos’altro, così che queste persone vivono costantemente nel panico. La quarta: le persone sotto l’opera di uno spirito maligno sono ansiose di fare questo o quello e non riescono a gestire l’attesa – indipendentemente dal fatto che ciò sia consentito dal proprio contesto. Escono persino nel cuore della notte; la loro condotta è estremamente anomala. La quinta: le persone sotto l’opera di uno spirito maligno sono particolarmente concitate e arroganti, dicono ogni cosa con tono condiscendente e imperioso, non sono in grado di affermare alcuna verità, ciò lascia le persone confuse e le mette in difficoltà come un demone. La sesta: le persone sotto l’opera di uno spirito maligno non hanno la benché minima comprensione delle condizioni imposte dall’alto, né, tantomeno, comprendono i princìpi del lavoro; si fanno beffe di Dio, cercano di gettare fumo negli occhi della gente e le loro iniquità alterano il normale ordine della chiesa. La settima: le persone sotto l’opera di uno spirito maligno spesso impersonano determinati personaggi senza alcuna ragione, oppure sono stati inviati da qualcuno, per far sì che la gente presti ascolto alle loro parole, e nessuno riesce a capire come siano arrivati a questo. L’ottava: le persone sotto l’opera di uno spirito maligno sono spesso irrazionali e non comprendono la verità; solitamente, manca loro la capacità di comprensione e sono prive dell’illuminazione dello Spirito Santo. Le persone scoprono che ciò che capiscono è particolarmente assurdo e del tutto scorretto. La nona: le persone sotto l’opera di uno spirito maligno sono estremamente pompose e irrazionali, non esaltano mai Dio né Gli rendono testimonianza, sono incapaci di affermare una qualsiasi verità e tutto ciò che fanno e dicono aggredisce le persone, le soggioga e le limita, finché il loro cuore non viene frantumato e le persone stesse vengono spinte a forza di percosse dentro la negatività e non sono più in grado di riscuotersi, quando sono segretamente felici – cosa che è lo scopo principale dell’opera degli spiriti maligni. La decima: la vita degli individui che sono caduti in possesso degli spiriti maligni è completamente aberrante, il loro aspetto è feroce e le loro parole sono particolarmente gelide, come se fossero demoni che hanno fatto il loro ingresso in questo mondo. Non c’è disciplina nelle loro vite quotidiane, sono estremamente instabili, sono imprevedibili come le bestie selvatiche, non addomesticate, e la gente li considera estremamente biasimevoli. Tali sono le manifestazioni delle persone assoggettate dai demoni. Coloro che sono caduti in possesso degli spiriti maligni sono spesso particolarmente odiosi e aborriti dalle persone in cui opera lo Spirito Santo e che sono in grado di proclamare la verità. Spesso accade che migliori sono le persone, più essi desiderano attaccarle e condannarle, mentre più confuse e indecise sono le persone, più essi fanno del loro meglio per blandirle e adularle e sono particolarmente desiderosi di entrare in relazione con loro. L’opera degli spiriti maligni distorce il nero in bianco e volge il positivo in negativo e il negativo in positivo. Tali sono le opere degli spiriti maligni.

da “Manifestazioni principali dell’opera degli spiriti maligni” in Le condivisioni dal sopra

Qualsiasi spirito la cui opera sia evidentemente soprannaturale è uno spirito maligno, e le opere e le parole di qualsiasi spirito produca effetti soprannaturali nelle persone sono il frutto di uno spirito maligno; tutti i mezzi mediante i quali gli spiriti maligni operano sono anomali e soprannaturali e si manifestano principalmente in questi sei modi:

1. Controllo diretto delle parole delle persone, il che mostra chiaramente che è lo spirito maligno a parlare e che le persone stesse non stanno parlando normalmente;

2. La sensazione che lo spirito maligno stia istruendo le persone e ordinando loro di fare questo o quello;

3. Persone che, quando sono in una stanza, sono in grado di dire quando sta per entrare qualcuno;

4. Persone che spesso sentono voci che dicono loro cose che gli altri non sono in grado di sentire;

5. Persone che vedono e sentono cose che gli altri non riescono a vedere e sentire;

6. Persone che sono perennemente agitate e parlano da sole, e non sono capaci di avere una normale conversazione o interazione con gli altri.

Tutti coloro che si trovano sotto l’opera di uno spirito malvagio inevitabilmente hanno queste sei manifestazioni. Sono irrazionali, sulle spine, incapaci di sostenere una normale interazione con la gente, come se non fossero riconducibili alla ragione e ci fosse qualcosa di estraneo o ultraterreno in loro. Tali persone sono possedute da uno spirito maligno o hanno uno spirito maligno che agisce in loro, e ogni aspetto dell’opera degli spiriti maligni è manifesto e soprannaturale. Questa è l’opera degli spiriti maligni più facilmente riconoscibile. Quando le persone sono possedute da uno spirito maligno ne diventano i burattini, così da restarne completamente scombussolate. Diventano irrazionali, come zombie e ciò prova che, in sostanza, gli spiriti maligni sono spiriti malvagi che corrompono e divorano le persone. Le affermazioni degli spiriti maligni sono facili da individuare: le loro affermazioni sono il compendio stesso della loro essenza malvagia, sono stagnanti, torbidi e rancidi, trasudano il fetore della morte. Per le persone che sono di buon calibro, le parole degli spiriti maligni suonano vuote e prive di interesse, senza costrutto, come null’altro che menzogne e parlare inutile, suonano confuse e contorte, come un cumulo di scempiaggini. Questi sono alcuni degli aspetti più facilmente individuabili dell’assurdità degli spiriti maligni. Per sedurre le persone, alcuni degli spiriti maligni di “grado elevato” pretendono di essere Dio o Cristo quando parlano, mentre altri pretendono di essere angeli o personaggi famosi. Quando parlano, questi spiriti maligni sono abili nell’imitare parole o frasi di Dio, o il tono di Dio, e le persone che non comprendono la verità vengono facilmente catturate da tali spiriti maligni di “grado elevato”. Alle persone scelte da Dio deve risultare chiaro che, in sostanza, gli spiriti maligni sono malvagi e senza pudore e che, anche qualora fossero spiriti maligni di “grado elevato”, sono del tutto privi della verità. Gli spiriti maligni, dopo tutto, sono spiriti maligni, e la loro sostanza è malvagia e dello stesso genere di quella di Satana.

da “Come riconoscere le assurdità e i sofismi degli spiriti maligni, dei falsi cristo e anticristo” in Annali delle riunioni e disposizioni per l’attività della Chiesa (II)

Tutto ciò che gli spiriti maligni fanno è assolutamente soprannaturale, essi impartiscono direttamente alle persone di fare questo o quello, danno loro ordini in maniera diretta, le costringono direttamente a compiere le cose – questa è la manifestazione dell’opera degli spiriti maligni. L’opera dello Spirito Santo non ha mai forzato le persone a fare questo o quello, non ha dato ordini a nessuno, non è mai stata soprannaturale, non ha mai utilizzato mezzi soprannaturali per impartire istruzioni alle persone, è sempre nascosta in profondità nelle persone e le tocca attraverso la coscienza per far loro comprendere la verità e la parola di Dio, dopo di che usa la coscienza per far loro mettere in pratica la verità. Questi sono gli strumenti mediante i quali lo Spirito Santo opera. Lo Spirito Santo non ha mai forzato né costretto le persone, non ha mai fatto nulla di soprannaturale o di eclatante, e non le dirige apertamente. Che cosa capiamo da questo? Capiamo che il lavoro dello Spirito Santo è umile e nascosto, è particolarmente nascosto e nessun aspetto ne viene rivelato. Dio è onnipotente e detiene il controllo su tutte le cose, ma lo Spirito Santo non dice direttamente all’uomo: “Ehi, devi fare questo o quello”. Lo Spirito Santo non ha mai agito in tal modo; Egli ti tocca, usando l’amore per toccarti, ed è molto tenero, al punto che tu non senti neppure che qualcuno ti stia toccando – ma nel profondo del tuo cuore percepisci che dovresti agire in un certo modo e che quella è la cosa giusta e opportuna da fare. Guarda come è amorevole Dio! Torna a guardare la deformità e l’aspetto pietoso di coloro che sono posseduti da spiriti maligni, osserva come, non appena incontrino le persone, dicono: “Oggi lo spirito mi ha dato istruzioni di dire questo, mi ha detto di fare quello, mi ha fatto fare così e così”; vedi come talvolta si alzano nel cuore della notte per diffondere il vangelo o per pregare o per dire come siano stati toccati e debbano compiere il loro dovere. Guarda come, non appena le persone sono soggiogate da uno spirito maligno, ciò causi loro terribile sofferenza, e le incalzi senza posa, vedi come esse non sappiano neppure quando mangiare o fare le cose, come le loro vite siano messe sottosopra. Quando gli spiriti maligni sono all’opera in un individuo, lo fanno correre avanti e indietro, lasciandolo esausto e sfinito. E, alla fine, non ottiene nulla: non si verifica alcun cambiamento nella sua indole di vita, è ancora corrotto quanto lo era in precedenza; coloro che erano soliti essere concitati e pomposi lo sono ancora e coloro che erano soliti essere astuti e conniventi lo sono ancora. L’opera degli spiriti malvagi corrompe le persone e le lascia mentalmente alterate. Dal modus operandi degli spiriti maligni, capiamo esattamente quanto deprecabili, malvagi, ignobili e stupidi essi siano. Essi non fanno nulla se non ossessionare e corrompere le persone e, per questa ragione, sono odiati e maledetti dalla gente che sa quanto siano abbietti. Pertanto, l’opera degli spiriti maligni rappresenta Satana – non c’è possibilità di errore in questo. Chiunque abbia visto delle persone sotto l’opera degli spiriti maligni o sia stato posseduto da un demone, sa esattamente quanto deprecabili, ignobili, malvagi e depravati siano gli spiriti maligni. Ve ne siete accorti? Ne sapete qualcosa, sì? Avete mai visto degli spiriti maligni che possiedano la verità? Gli spiriti maligni hanno forse un qualche amore per l’uomo? Dall’opera degli spiriti maligni si può comprendere che sono del tutto privi della benché minima verità e che la loro natura è davvero malvagia. Avendo visto come gli spiriti maligni corrompono l’uomo, hai visto come Satana corrompe le persone – non c’è possibilità di errore in questo. Poiché tutti gli spiriti maligni sono in combutta con Satana, poiché tutti seguono Satana e sono complici, amici e soci di Satana, sono con Satana da tempi immemorabili. Satana ha condotto tutti questi spiriti maligni alla ribellione contro Dio ed è stato fatto precipitare sulla terra. Potrebbe forse uno spirito maligno – uno spirito maligno che sia privo di verità e dichiaratamente ribelle a Dio per natura – portare una qualsiasi verità alla persona caduta in suo possesso? Potrebbe apportare un qualsiasi cambiamento alla sua indole? Assolutamente no.

da “Conoscere l’opera dello Spirito Santo è di estrema importanza per la salvezza dell’uomo” in Sermoni e comunicazioni sull’ingresso nella vita (II)