216 Benedetti coloro che accolgono la nuova opera di Dio

Chi ubbidisce alle parole appena dette

dallo Spirito Santo è benedetto.

Non importa com'era una volta

o come lo Spirito Santo agiva in lui.

Chi ha ottenuto la Sua ultima opera è benedetto,

e chi non è in grado verrà eliminato.

Ora queste persone,

che hanno accolto l'opera più nuova,

da sempre predestinate,

ora son le più benedette.

Voi sentite la voce di Dio e vedete il Suo vero aspetto.

Così in cielo, in terra e nei secoli,

nessuno è benedetto di più.


Siate pure vergini che accettano cose nuove

e accolgono l'opera dello Spirito,

che sanno lasciare vecchie concezioni

e ubbidire oggi a Dio.

Dio vuole chi accetta la nuova luce,

chi sa e accoglie l'opera nuova.

Ora queste persone,

che hanno accolto l'opera più nuova,

da sempre predestinate,

ora son le più benedette.

Voi sentite la voce di Dio e vedete il Suo vero aspetto.

Così in cielo, in terra e nei secoli,

nessuno è benedetto di più.


Adattato da "Conoscere la più recente opera di Dio e seguire le Sue orme" in "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente: 215 Tutto il Regno è pieno di gioia

Pagina successiva: 217 Seguire la nuova opera dello Spirito Santo e guadagnare la lode di Dio

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati

492 Il consiglio di Dio all'uomo

ⅠDio vi spinge a non parlare di teoriema di ciò che è vero, genuino, concreto.Studiate "arte moderna", impegnatevi.Parlate e contribuite a...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro