529 Non siate indulgenti con voi stessi perché Dio è tollerante

1 Sebbene siano pochissime le persone che Mi conoscono, non per tale motivo sfogherò la Mia ira sull'umanità, poiché gli esseri umani hanno così tante manchevolezze che per loro è difficile raggiungere il livello da Me chiesto. E perciò sono stato clemente verso l'umanità per millenni, fino a oggi. Tuttavia spero che voi, a causa della Mia clemenza, non sarete troppo propensi a compiacere voi stessi; piuttosto, attraverso Pietro, dovreste venire a conoscerMi e a cercarMi, e attraverso tutti i racconti che lo riguardano dovreste ricevere la rivelazione come mai prima e così arrivare a un reame mai raggiunto in precedenza dall'umanità. La chiave è cercare di conoscerMi, ma non dovreste nemmeno trascurare di prestare attenzione alla pratica effettiva. Vi rivelo delle intuizioni direttamente nelle Mie parole, nella speranza che saprete sottomettervi alla Mia guida e cessare di nutrire aspirazioni o progetti vostri.

2 Attraverso l'universo e l'infinitezza del firmamento, fra tutte le cose in cielo e in terra, le miriadi di cose sulla terra e nel cielo consacrano ciascuno tutta la loro forza per l'ultima fase della Mia opera. Certamente non desiderate rimanere spettatori in disparte, guidati senza meta dalle forze di Satana? Satana divora costantemente la conoscenza di Me custodita nel cuore degli uomini e costantemente, mostrando i denti e sfoderando gli artigli, si impegna negli ultimi spasimi della sua lotta contro la morte. Desiderate essere catturati dai suoi ingannevoli stratagemmi in questo momento? Desiderate, nel momento in cui si completa l'ultima fase della Mia opera, allontanare la vostra vita? Certamente non siete più in attesa che Io dispensi ancora la Mia clemenza? La chiave è cercare di conoscerMi, ma non dovreste nemmeno trascurare di prestare attenzione alla pratica effettiva. Vi rivelo delle intuizioni direttamente nelle Mie parole, nella speranza che saprete sottomettervi alla Mia guida e cessare di nutrire aspirazioni o progetti vostri.

Adattato dal Capitolo 6 di "Parole di Dio all'intero universo" in "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente: 528 Le persone non mettono in pratica le parole di Dio

Pagina successiva: 530 Ciò che Dio detesta di più è l'ostinazione e la recidività degli uomini

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati

166 Duemila anni di brama

ⅠDio che Si fa carne scuote il mondo religioso,turba il suo ordinee smuove le anime di chi brama la Sua apparizione.Chi non si meraviglia...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro