419 Come si entra nella vera preghiera

I

Durante la preghiera il tuo cuore deve essere in pace davanti a Dio,

il tuo cuore deve essere sincero.

Abbi vera comunione, quando preghi Dio.

Non imbrogliarLo con parole piacevoli all’udito.

Cosicché il tuo cuore si calmerà dinanzi a Dio.

E negli ambienti preparati per te,

ti conoscerai e ti odierai,

ti odierai e ti abbandonerai.

Solo allora avrai un normale rapporto con Dio,

e diventerai qualcuno che ama veramente, ama Dio, ama, ama Dio.

II

La preghiera si incentra su ciò, su ciò che Dio compirà oggi.

Chiedi una maggiore illuminazione,

mostraGli la tua condizione e le tue difficoltà e confidaGli i tuoi propositi.

Cosicché il tuo cuore si calmerà dinanzi a Dio.

E negli ambienti preparati per te,

ti conoscerai e ti odierai,

ti odierai e ti abbandonerai.

Solo allora avrai un normale rapporto con Dio,

e diventerai qualcuno che ama veramente, ama Dio, ama, ama Dio.

III

La preghiera non è un rito da seguire ma è cercare Dio con sincerità.

Prega Dio per proteggere il tuo cuore.

Chiedi a Dio di proteggere il tuo cuore.

Cosicché il tuo cuore si calmerà dinanzi a Dio.

E negli ambienti preparati per te,

ti conoscerai e ti odierai,

ti odierai e ti abbandonerai.

Solo allora avrai un normale rapporto con Dio,

e diventerai qualcuno che ama veramente, ama Dio, ama, ama Dio.

Adattato da “Riguardo alla pratica della preghiera” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 418 Il significato della preghiera

Pagina successiva: 420 L’effetto della vera preghiera

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro